Daniele Gaido

Ho 41 anni e sono consulente informatico in un’azienda della cintura di Torino. Sono originario di Pinerolo, ma ora vivo a Giaveno, sempre a due passi dalle montagne, così ho la fortuna di poter arrivare in quota molto rapidamente.

Pratico il trail da oltre 10 anni e posso dire di aver visto gli albori e l’evoluzione della disciplina, anche se sono stato lontano dall’ambiente per circa 3 anni a causa di un lungo infortunio.

Un po’ di esperienza l’ho accumulata e mi piace molto poter insegnare qualcosa a chi si avvicina al nostro sport.

La mia origine di maratoneta mi fa prediligere gara lunghe, ma con percorsi scorrevoli, dove si possa correre molto e senza tratti tecnici troppo impegnativi.

 

PRINCIPALI RISULTATI (Trail)
 
1° classificato Sbarua Trail 2016 – 6 ore
3° classificato Porte di Pietra 2016 – 71 km
4° classificato Lago Maggiore International Trail 2016 – 40 km
3° classificato Maratona Alpina Val della Torre 2016 – 42 km
7° classificato Maremontana 2016 – 60 km
7° classificato Sciacchetrail 2016 – 48 km
6° classificato Firenze Urban Trail 2016 – 46 km
6° classificato Ultra Trail del Lago d’Orta 2015 – 90 km
2° classificato Trail del Moscato 2015 – 52 km
4° classificato Trail di Oulx 2015- 40 km
4° classificato Trail di Sestriere 2015 – 42 km
4° classificato Trail della Becca di Viou 2015 – 47 km
2° classificato Morenic Trail 2013 – 115 km
1°classificato Quadrifoglio Ultratrail 2013 – 90 km
4° classificato Courmayeur-Champex- Chamonix 2009 – 98 km
3° classificato Trail del Monte Casto 2008 – 42 km
7° classificato Courmayeur-Champex- Chamonix 2008 – 98 km
7° classificato Courmayeur-Champex- Chamonix 2007 – 86 km
3° classificato Trail la Via Marenca 2007 – 90 km