SPIRITO TRAIL • La Sportiva MUTANT

SPIRITO TRAIL

Trail Running Forum

La Sportiva MUTANT

Scarpe, abbigliamento, accessori

Moderatore: NoTrail

Re: La Sportiva MUTANT

Messaggioda brio » 21/12/2015, 16:29

yellowfish ha scritto:dovrebbero aver abbassato il drop sul modello 2016 ;)


questa non è mai una brutta notizia! :D
io sono un amante delle mutant.......quest'anno c'ho fatto due gare da 70 km e tutta la transalpine.....grandissime scarpe. Per l'appunto ieri ne ho comprato un altro paio, per la prima volta nella mia vita non ho voglia di provare altri tipi di scarpe.
brio
 
Messaggi: 290
Iscritto il: 07/01/2011, 13:59

Re: La Sportiva MUTANT

Messaggioda iozzo » 08/02/2016, 20:35

Mi e' venuta l'idea di queste scarpe leggendo il thread su AK lo ammetto :)

Non ho mai corso con le La Sportiva, le ho sempre trovate "troppo" per me. Corro da da sempre con le NB 1210 a cui ho alternato delle Trabucco e delle Saucony Xodus (qualche Salomon ma non mi ricordo neanche che modello erano). Ma con le 1210 mi ci trovo benone e ne ho avute decine di paia ormai.

Vorrei pero' provare qualcosa di nuovo visto che con le NB ci scivolo sempre piu' spesso e alla Ronda Ghibellina ho rischiato di farmi male seriamente.

Per correre la LUT appunto pensavo ad un cambio e sto' seriamente prendendo in considerazione queste Mutant.

Chiedo a voi che le conoscete, tanto per cominciare se sono adatte a me che corro da sempre con scarpe poco tecniche tipo le 1210 e quindi sono abituato a correre con scarpe da door to trail; Sarebbe un cambio troppo drastico? Sono leggere tipo le Helios o corazzate tipo le Ultra Raptor? Queste ultime 2 le ho viste dal vivo, le Mutant mai purtroppo. Dalle mie parti le La Sportiva non si trovano facilmente. Grazie in anticipo.
Avatar utente
iozzo
 
Messaggi: 374
Iscritto il: 28/04/2014, 10:53
Località: Castelli Romani

Re: La Sportiva MUTANT

Messaggioda mircuz » 09/02/2016, 10:32

Le Mutant sono le mie scarpe preferite, e comunque non sono particolarmente tecniche da richiedere capacità particolari :mrgreen:
La suola ha una buona tenuta, la tomaia non è molto traspirante.
Come tutte le scarpe bisogna indossarle per capire se si adattano al nostro piede.
Faccio riferimento al modello dell'anno scorso, il nuovo non l'ho ancora visto, ma non credo sia cambiato molto.
Avatar utente
mircuz
 
Messaggi: 1022
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: La Sportiva MUTANT

Messaggioda michelevarrella » 15/02/2016, 14:29

Io ho ripreso le Ultra Raptor, queste sono il terzo paio. Le avevo adoprate per una stagione intera e mi ci ero trovato bene, poi ho provato le 1210 che sono buone......ma LaSportiva ha qualche cosa in più....queste le UR sono molto strutturate, ma dopo indossate sono favolose e danno una grande sicurezza in ogni situazione e devo dire che da come fasciano il piede sono comode .....
Michele
Avatar utente
michelevarrella
 
Messaggi: 247
Iscritto il: 12/02/2012, 17:31
Località: Piombino(Li)

Re: La Sportiva MUTANT

Messaggioda mircuz » 19/05/2016, 15:29

Riguardo alle Mutant, qualcuno ha preso la versione 2016? Mi sembra che abbiano cambiato il materiale della tomaia, all'interno, che sembra più traspirante. Quello della tomaia un po' "calda" era l'unico punto negativo di questa scarpa, nella versione precedente.
Avatar utente
mircuz
 
Messaggi: 1022
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: La Sportiva MUTANT

Messaggioda Nerevar » 19/10/2016, 21:56

Salve a tutti, vorrei sapere come calzano le Mutant?

Ho i piedoni (29.4 cm di lunghezza) ed ho di solito il 12 americano per correre, che si traduce con 46 di alcune scarpe e 47 di altre. Secondo la tabella cm-numero de LaSportiva io dovrei avere il 46....ma il negozio che ce le ha più vicino non ha numeri oltre il 44 disponibili e l'unico altro negozio in toscana è a Firenze, che per me significa, da Livorno, due ore e mezzo di macchina tra andata e ritorno, quindi una mezza giornata persa. Prima di andare mi informo delle loro disponibilità coi numeri alti, ma se non li avessero neanche loro devo provare con l'acquisto online....ed ho bisogno di sapere com'è la calzata :(
Avatar utente
Nerevar
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 16/09/2016, 10:25
Località: Livorno

Re: La Sportiva MUTANT

Messaggioda mircuz » 20/10/2016, 9:55

Il numero è in linea con quello di altri modelli e marche. La larghezza della pianta è media, cioè non larghissima ma neppure troppo stretta in punta. E' stata l'unia scarpa da trail di cui ho ricomprato lo stesso modello, quindi ne sono soddisfatto. Adesso ne ho un paio seminuove che uso per le gare e un paio con la tomaia rattoppata che uso per allenamenti e uscite trekking su ghiaioni.
Avatar utente
mircuz
 
Messaggi: 1022
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: La Sportiva MUTANT

Messaggioda thp » 01/12/2016, 12:16

Stavo valutando qualcosa in casa La Sportiva (Bushido? Mutant? Ultraraptor? Helios?).
Ora uso le Leadville v2 e prendo distorsioni abbastanza facilmente. Per di più non sono un peso piuma: 182 cm per 78 kg... e in discesa ho sempre una paura boia e vado pianino.
Mi consigliate qualcosa?
Avatar utente
thp
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 23/10/2014, 11:27
Località: Siena

Re: La Sportiva MUTANT

Messaggioda Silanas » 01/12/2016, 18:52

Messaggioda thp » oggi, 12:16

Mi consigliate qualcosa?


In linea di massima la scelta dipende in parte dai fattori che sottolinei tu, ma anche da quanto lunghe sono le tue sessioni di allenamento e/o gara. Elios e Bushido vanno bene per percorsi brevi o di medio chilometraggio (poi per carità...c'è chi ci corre delle Ultra!), sono un guanto, ma sono scarpe meno strutturare rispetto agli altri modelli che citi, e probabilmente più adatte a corridori più leggeri (a meno che tu non sia sponsorizzato dalla La Sportiva ;) )
Un buon compromesso potrebbero essere le Elios SR. I tempi di usura in questo caso, si dilatano un po'.
Le scarpe a mio avviso più simili alle Leadville, dalla quale provieni, sono le Mutant.
Scarpa magnifica...ma consiglio di provarla prima di acquistarla. A me (ma, vado a memoria, anche a qualcun'altro qui sul forum) provoca uno sfregamento anormale sul malleolo dx e a mio malincuore non riesco a sopportarle per correrci...sicuramente ho il piede asimmetrico perchè sulla sx mi calza alla perfezione. Ho provato a correre con un piede solo ma niente...non faccio molta strada! :?
Qualcuno taglia un filino la tomaia per ovviare a questo inconveniente, ma non sono sicuro che nel mio caso basti.
Ultraraptor? Beh...come parlare male di questa scarpa? L'unico "difetto" che le trovo è la sua pesantezza. Ma tutto dipende, come dicevo all'inizio, da quanto lontano vuoi andare. Per gare lunghe, dove i ritmi e la tecnica di corsa con il passare dei chilometri tendono a scadere, una scarpa strutturata come le Ultraraptor potrebbe invece tornare comoda.
Akasha? Non saprei dirti...mai neanche provate.
E considera anche che in primavera dovrebbe uscire un'altro modello...questa:
https://www.youtube.com/watch?v=bx-TJMP1f60
Avatar utente
Silanas
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 09/03/2014, 22:20

Re: La Sportiva MUTANT

Messaggioda biglux » 01/12/2016, 20:11

thp ha scritto:Stavo valutando qualcosa in casa La Sportiva (Bushido? Mutant? Ultraraptor? Helios?).
Ora uso le Leadville v2 e prendo distorsioni abbastanza facilmente. Per di più non sono un peso piuma: 182 cm per 78 kg... e in discesa ho sempre una paura boia e vado pianino.
Mi consigliate qualcosa?


Helios tutta la vita! Leggere, grip favoloso, anche un po' ammortizzate, drop ridotto, tomaia traspirante, storte impossibile prenderle (senti benissimo il terreno). Ci ho fatto ultra e il primo paio ha più di 1100 km e tiene ancora benone, sia come tomaia che come suola :D ! Bushido più rigide e pesanti, meno grip, senti meno il terreno. Ultraraptor perfette per trekking e lunghe escursioni ma un po' troppo pesanti.
Avatar utente
biglux
 
Messaggi: 1512
Iscritto il: 28/10/2010, 16:25

Torna a Materiali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti