SPIRITO TRAIL • LIBRI DA LEGGERE

SPIRITO TRAIL

Trail Running Forum

LIBRI DA LEGGERE

Due chiacchiere al bar

Moderatore: deeago

Re: LIBRI DA LEGGERE

Messaggioda gogo » 25/09/2019, 14:50

Non amo leggere biografie o libri di sportivi famosi ma x il mio compleanno mi hanno regalato "niente è impossibile" di Kilian: carino, si legge velocemente e piacevolmente, più orientato sull'alpinismo che sul trail e veramente esaustivo su quanto kilian persona (che non "conoscevo" assolutamente) sia distante dal kilian atleta.

"La vita dello sportivo, a ben guardarla, non comporta tanti sacrifici quanto, piuttosto, scelte".
"Nostra madre ci ha insegnato ad essere parte della montagna".
"Per me l'allenamento è uno stile di vita, la gara è un obiettivo che può servire da incentivo ma non è assolutamente necessaria per allenarsi".
"Il successo mi ha insegnato che l'obiettivo non era poi così irraggiungibile e che l'intera vicenda poteva servirmi per capire come potevo spingermi ancora altre".

Certo è che vivere e correre in un rifugio di alta montagna sin da piccolo e trovarsi una santa come compagna ha aiutato :lol: :lol:
Avatar utente
gogo
 
Messaggi: 812
Iscritto il: 13/02/2013, 14:16
Località: Parabiago (MI)

Re: LIBRI DA LEGGERE

Messaggioda Paso » 04/10/2019, 15:20

Correre, Vivere di Emelie Forsberg ... in famiglia siamo fan della Svedese, quindi era inevitabile che ci capitasse tra le mani il suo libro. Lettura facile e scorrevole: Emelie si racconta tra esperienze, pillole di allenamento, asana yoga e ricette. Ne emerge la sua personalità e la sua filosofia di vita e sportiva.
Peccato solo per la traduzione veramente pessima in alcune situazioni, alquanto disturbante perchè non viene resa giustizia ad alcuni pensieri e concetti piuttosto profondi.
Se vi piace il personaggio e/o condividete il suo modo di pensare alla vita ed allo sport, vale la pena dargli un'occhiata.
Avatar utente
Paso
 
Messaggi: 1289
Iscritto il: 05/10/2012, 14:20
Località: Pianbosco (VA)

Re: LIBRI DA LEGGERE

Messaggioda mircuz » 04/10/2019, 15:30

L'ho letto anch'io. Non c'è molta sostanza, giusto una lettura rilassante la sera prima di addormentarsi.
Ultimamente ho letto anche "Rock girls" di Stefano Sarasso. Un'idea originale quella di abbinare il profilo di alcune delle più forti donne del trail con un pezzo musicale. In alcuni tratti molto poetico e ispirato, come quello dedicato a Federica Boifava, in altri un po' meno, ma godibile, comunque.
Avatar utente
mircuz
 
Messaggi: 2581
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: LIBRI DA LEGGERE

Messaggioda fifty » 05/10/2019, 8:33

Ho appena finito "Il legame" (The bond") di Simon McCartney, vincitore del premio ITAS 2019.
Dal'Eiger al McKinley, la storia dell'amicizia tra due alpinisti 25enni, inglese e americano, in grado di compiere alla fine degli anni 70 ascensioni in Alaska mai più ripetute.
Per chi ha amato "E' buio sul ghiacciaio"...
Avatar utente
fifty
 
Messaggi: 303
Iscritto il: 14/03/2014, 18:06
Località: Matajur

Re: LIBRI DA LEGGERE

Messaggioda lapoderosa » 09/10/2019, 19:31

Non è sul Trail ma rimanendo nel mondo sport....ho appena letto un libro su Muhammad Ali. Che personaggio! Non lo conoscevo se non superficialmente. Mi sono visto pure l'incontro con Foreman. Il quinto round è qualcosa di incredibile. Non mi interessa la boxe o quel tipo di sport ma gli ultimi 30 secondi di quel round ti mettono una adrenalina addosso che mi veniva voglia di mettermi le scarpe e andare a correre in alta montagna all'istante. Adrenalina pura.
lapoderosa
 
Messaggi: 415
Iscritto il: 17/04/2014, 7:36

Re: LIBRI DA LEGGERE

Messaggioda lapoderosa » 23/07/2020, 22:57

qualche bel libro sul tema trail o running o sport o esplorazione o sopravvivenza......per l'agosto che si avvicina ;)
lapoderosa
 
Messaggi: 415
Iscritto il: 17/04/2014, 7:36

Re: LIBRI DA LEGGERE

Messaggioda ruševec » 01/08/2020, 9:16

Non è di corsa che tratta , ma di perseveranza, nello sport e nella vita. Personalmente è piacuto molto, "cadrò, sognando di volare " fabio genovesi
ruševec
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 11/06/2011, 20:28

Re: LIBRI DA LEGGERE

Messaggioda biglux » 02/08/2020, 7:41

“Allenarsi per gli sport di montagna” di Kilian Jornet, Steve House e Scott Johnston. Lo sto ancora leggendo ma molto interessante anche se la traduzione è un po’ zoppicante.
Avatar utente
biglux
 
Messaggi: 1714
Iscritto il: 28/10/2010, 16:25

Re: LIBRI DA LEGGERE

Messaggioda martin » 02/08/2020, 17:50

biglux ha scritto:“Allenarsi per gli sport di montagna” di Kilian Jornet, Steve House e Scott Johnston. Lo sto ancora leggendo ma molto interessante anche se la traduzione è un po’ zoppicante.


Puoi leggerlo in inglese - scorre meglio :lol:

Ha dei interessanti spunti ma molto del libro è uguale al precedente libro di House e Johnson - Training for the New Alpinism. Dall’altra parte le teorie, strategie e metodologie del allenamento per l’alpinismo e per gli altri sport di montagna sono molto simile se non uguale.
Se uno non ha letto il primo vale la pena leggere il secondo.
Avatar utente
martin
 
Messaggi: 2415
Iscritto il: 03/10/2012, 7:27

Re: LIBRI DA LEGGERE

Messaggioda Ico » 03/08/2020, 7:29

Io sto leggendo questo:

Flow: The Psychology of Optimal Experience
di M. Csikszentmihalyi

dove viene spiegato cosa può portare al raggiungimento di questo stato mentale che più di tutti si avvicina al concetto di felicità.. è lo stesso flow che si può provare un un ultra trail, in una scalata, in un'operazione chirurgica, in tutte le occasioni dove per raggiungere un certo obiettivo ci spingiamo al limite.
Avatar utente
Ico
 
Messaggi: 1438
Iscritto il: 31/01/2013, 14:21
Località: Canavese

Torna a Camel bag

Chi c’è in linea

Visitano il forum: PIPPOMATTO e 4 ospiti