SPIRITO TRAIL • Isolamento

SPIRITO TRAIL

Trail Running Forum

Isolamento

Tutto ciò che è trail!

Moderatori: blackmagic, leosorry

Isolamento

Messaggioda Giammab76 » 02/04/2020, 6:23

volevo chiamare l'argomento LE MIE PRIGIONI.. ma poi non volevo rischiare che si offendesse qualcuno.

Volevo creare una piccola bacheca dove appuntare pensieri positivi sia sul modo di vivere questa situazione di reclusione (io senza poter uscire per montagne mi sento proprio recluso..), per condividere come stiamo, come ci stiamo allenando, quali sono le sensazioni.. insomma tiriamoci su un pò il morale.

Personalmente sono due le cose principali che vorrei condividere:
Sono passato dalla rabbia/frustrazione del non potermi allenare in ambiente (anche mia moglie non vede l'ora che mi facciano uscire...), all'apprezzare infinitamente quello che prima mi risultava scontato.. cioè proprio la libertà di prendere su il mio trabicolo e farmi un'ora di strada per andare ad allenarmi. Spero di non dimenticarlo rapidamente.
E poi, come dice mia moglie, finalmente i bambini hanno un padre....... ahahahahahahhhh
Giammab76
 
Messaggi: 387
Iscritto il: 13/05/2017, 11:25
Località: PIACENZA

Re: Isolamento

Messaggioda gogo » 06/04/2020, 10:00

Io non la sto vivendo male, oddio non fraintendetemi, mi sarà già capitato 5-6 volte davanti ai tg di abbracciare mia moglie e piangere lontano dagli occhi delle nostre bambine, anche perché ho perso un parente x questo infido virus e sento la disperazione quotidiana del mio amico fraterno che tutti i giorni lotta in prima linea al Policlinico di Milano...MA...la mia giornata e le mie settimane scorrono via rapide: la mattina mentre le bambine fanno lezione on line faccio esercizi, pranziamo tutti insieme(che non capita mai, anche x la colazione), al pomeriggio mentre le bimbe fanno i compiti e se non hanno bisogno di aiuto faccio di tutto: pulito persiane, finestre, vetri, libreria, sradicato l'edera, giardinaggio, imbiancato alcuni locali di casa, fatto spesa x genitori, zii, suoceri, stendo, stiro(!!!!) ed è già sera; qualche gioco in scatola con le bimbe, una cena che sembra di essere a masterchef, un bicchierino di vino in più ed un bel libro o un film a chiudere la giornata…...ecco, sulle future vicende e sorti della mia piccola azienda è meglio che non ci penso :(
Avatar utente
gogo
 
Messaggi: 834
Iscritto il: 13/02/2013, 14:16
Località: Parabiago (MI)

Re: Isolamento

Messaggioda AndreaPD » 06/04/2020, 12:20

Ti ammiro GoGo, io vado avanti perché il telelavoro mi impegna quasi tutto il giorno, non so come reagirei se non avessi almeno la certezza del lavoro....

A.
Avatar utente
AndreaPD
 
Messaggi: 693
Iscritto il: 21/04/2015, 13:08

Re: Isolamento

Messaggioda lapoderosa » 06/04/2020, 20:19

Io all'inizio ero annoiato. Troppo tempo libero e poche possibilità di usufruirne. Mi dicevo ecco com'è la pensione. Poi è cambiato tutto in pochi giorni. Adesso non ricordo più com'era la vita prima. Mi sveglio con calma per le 9:30. Leggera colazione e passo alla lettura giornali on line accompagnato da un buon caffè. Poi corsa 1h nei paraggi della casa. Sono in campagna. Poi pranzetto e Simpsons. Riposino con lettura. Poi altra oretta di corsa o ginnastica. Poi alle 18 conferenza protezione civile. E poi verso cena. TV o libro e nanna. Che pacchia!
lapoderosa
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 17/04/2014, 7:36

Re: Isolamento

Messaggioda ap77 » 07/04/2020, 8:51

grazie GoGo per l'esempio, di resilienza e positività, e rispetto nelle regole per il bene comune superiore.
rinunciamo un pò al nostro privato per il bene di tutti.
mi stupisco ancora oggi di come questo non venga percepito da tutti, e non ci si renda conto di quanto è egoista dire "io al XXXXXX non ci rinuncio"
grazie Man
ap77
 
Messaggi: 623
Iscritto il: 09/12/2015, 17:01

Re: Isolamento

Messaggioda seacat » 07/04/2020, 9:30

per me sensazioni contrastanti, come leggo per alcuni di voi.
La mattina mi alzo, non presto come quando correvo ma ad orario costante.
Vado in ufficio (a piedi da circa due settimane, così mi faccio 6 piacevoli km in una città semideserta) tutti i giorni ma al posto di farci le consuete 10-12 ore, mi ritiro ad ora pranzo.
Pranzo a casa, il pomeriggio lavoro da lì ma con orari più rilassati e alle 5 faccio sempre un'ora circa di attività fisica. Poi nel tardo pomeriggio-sera videochiamata con mia figlia di due anni e mezzo (ormai è un mese che non la vedo, non essendo possibile lasciare la Sicilia per tornare a casina in Puglia).
Di buono ci sono alcune cose: è tutto molto meditativo, si fa pratica di resilienza, anche smettere di correre (in Sicilia non si può nemmeno presso il domicilio) ho cercato di prenderla come una prova di carattere e quando riprenderò avrò allenato muscoli con esercizi che non fo mai quando corro. E poi leggo molto più di prima. La distanza da tutti i miei cari pesa, ma alla fine ritengo che ci sono cose più grandi di noi come singoli in ballo
Avatar utente
seacat
 
Messaggi: 329
Iscritto il: 02/02/2014, 12:32
Località: Bari e Gela

Re: Isolamento

Messaggioda motosega » 07/04/2020, 9:35

Io lavoro nell'agroalimentare, e come RSPP è un periodo complicato e molto impegnativo. Ma non farei cambio con nessuno ! Poter tutti i giorni andare a lavorare è una grazia, non meramente per l'aspetto economico ma per la possibilità di "evadere" da casa.
In marzo, esclusivamente per lavoro, ho fatto 4600 km in auto ma non mi lamento.
Il sabato e la domenica resto a casa come tutti (o come dovrebbero fare tutti), ed è dura.
Vi ammiro
Avatar utente
motosega
 
Messaggi: 747
Iscritto il: 05/09/2014, 9:38
Località: In riva all'Adige

Re: Isolamento

Messaggioda ap77 » 07/04/2020, 10:40

seacat ha scritto:Di buono ci sono alcune cose: è tutto molto meditativo, si fa pratica di resilienza, E poi leggo molto più di prima. La distanza da tutti i miei cari pesa, ma alla fine ritengo che ci sono cose più grandi di noi come singoli in ballo


grazie , molto inspiration. io impazzirei senza mia figlia.
ap77
 
Messaggi: 623
Iscritto il: 09/12/2015, 17:01

Re: Isolamento

Messaggioda Dodo1988 » 07/04/2020, 14:08

Concordo con Lapoderosa.
Io sono in smart working ma sto anche facendo ferie.
E fra 6 mesi sarò in pensione.
La mia giornata è circa come la sua quando non lavoro e non mi annoio per niente a parte correre sul tapis roulant, dove non riesco più di un'ora al giorno al mattino!!!
Dodo1988
 
Messaggi: 355
Iscritto il: 15/09/2010, 8:16

Re: Isolamento

Messaggioda Giammab76 » 10/04/2020, 6:48

ap77 ha scritto:
seacat ha scritto:Di buono ci sono alcune cose: è tutto molto meditativo, si fa pratica di resilienza, E poi leggo molto più di prima. La distanza da tutti i miei cari pesa, ma alla fine ritengo che ci sono cose più grandi di noi come singoli in ballo


grazie , molto inspiration. io impazzirei senza mia figlia.



Ti fai mille problemi.. poi leggi e ti rendi conto che ti lamenti per niente! Grazie veramente sei un guerriero!!
Grazie anche a gogo per la testimonianza.. è veramente uno sprono per tutti!!
Giammab76
 
Messaggi: 387
Iscritto il: 13/05/2017, 11:25
Località: PIACENZA

Torna a Mondo Trail

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 11 ospiti