Tor Des Geants (Ao) 11.09.2022

Anteprime e cronache

Moderatore: maudellevette

Regole del forum
Questa sezione è dedicata alle anteprime e ai racconti delle gare.
Nel titolo scrivete il nome della gara, la provincia e la data di svolgimento.
Avatar utente
Boborosso
Messaggi: 182
Iscritto il: 17/01/2020, 15:12

Re: Tor Des Geants (Ao) 11.09.2022

Messaggio da Boborosso »

motosega ha scritto:Io sono iscritto alla Swisspeak e da novembre ad adesso ci sono 180 iscritti (di cui solo 7 italiani 8-) )
Stavo giusto per contattarti per chiederti a che punto erano le iscrizioni... sul sito non riesco a trovare una lista iscritti e pagare quasi 500 euri per poi farmi dire che non c'era posto mi sembrava esagerato, anche se te li tornano.

Visto quanto spazio c'è in Svizzera, ci penso ancora un attimo... la febbre dell'endurance trail sta salendo... :roll:

Le preiscrizioni al Tor vanno più veloci dell'anno scorso, ma verranno probabilmente presi quasi tutti
Avatar utente
Offriends
Messaggi: 459
Iscritto il: 10/04/2015, 8:59
Località: Morgex (Ao)

Re: Tor Des Geants (Ao) 11.09.2022

Messaggio da Offriends »

motosega ha scritto:Io sono iscritto alla Swisspeak e da novembre ad adesso ci sono 180 iscritti (di cui solo 7 italiani 8-) )
Nulla di paragonabile alla "febbre da Tor"
Magari dal primo marzo alcuni degli esclusi tra "I Giganti" ripiegheranno in Svizzera :lol:
Mi permetto un consiglio per la SwissPeaks:
se pensi di dormire alla partenza (ad Oberwald), che è la soluzione migliore, prenota il prima possibile, non c'è tanta disponibilità e i posti migliori (e più economici) vanno via in un attimo!
Avatar utente
Offriends
Messaggi: 459
Iscritto il: 10/04/2015, 8:59
Località: Morgex (Ao)

Re: Tor Des Geants (Ao) 11.09.2022

Messaggio da Offriends »

Boborosso ha scritto: ... sul sito non riesco a trovare una lista iscritti e pagare quasi 500 euri per poi farmi dire che non c'era posto mi sembrava esagerato, anche se te li tornano.
Elenco iscritti alla SwissPeaks:
https://swisspeaks.ch/elenco-iscritti/?lang=it
Avatar utente
motosega
Messaggi: 928
Iscritto il: 05/09/2014, 9:38
Località: In riva all'Adige

Re: Tor Des Geants (Ao) 11.09.2022

Messaggio da motosega »

Offriends ha scritto:
motosega ha scritto:Io sono iscritto alla Swisspeak e da novembre ad adesso ci sono 180 iscritti (di cui solo 7 italiani 8-) )
Nulla di paragonabile alla "febbre da Tor"
Magari dal primo marzo alcuni degli esclusi tra "I Giganti" ripiegheranno in Svizzera :lol:
Mi permetto un consiglio per la SwissPeaks:
se pensi di dormire alla partenza (ad Oberwald), che è la soluzione migliore, prenota il prima possibile, non c'è tanta disponibilità e i posti migliori (e più economici) vanno via in un attimo!
Da qui ad agosto, permettiti tutti i consigli che ti vengono in mente !!! :lol: :lol:
Ho già prenotato a Goms, che credo sia la fermata di treno rpima di Oberwald.
Spero sia vicino a sufficienza per fare le cose con calma
Avatar utente
motosega
Messaggi: 928
Iscritto il: 05/09/2014, 9:38
Località: In riva all'Adige

Re: Tor Des Geants (Ao) 11.09.2022

Messaggio da motosega »

Per mantenere separati gli argomenti apro un nuovo argomento
Avatar utente
biglux
Messaggi: 2032
Iscritto il: 28/10/2010, 16:25

Re: Tor Des Geants (Ao) 11.09.2022

Messaggio da biglux »

GIORGIVS ha scritto:Iscritto per non pentirmene.. vediamo il 31 marzo..
Buttati anche io 'sti 10 denari in maniera irrazionale con l'augurio che non mi peschino... :D
SteCa
Messaggi: 10
Iscritto il: 21/07/2021, 11:45

Re: Tor Des Geants (Ao) 11.09.2022

Messaggio da SteCa »

Finisher 2021, voglia di ripartire gia dal giorno dopo, ma adesso... :?:
Anno sabbatico, magari facendo una gara qualificante (130 o GTC) e avere iscrizione certa per il 2023 potrebbe essere una soluzione.
L'idea del sorteggio non mi garba
Avatar utente
subliminalpop
Messaggi: 556
Iscritto il: 17/07/2017, 9:21
Località: Como
Contatta:

Re: Tor Des Geants (Ao) 11.09.2022

Messaggio da subliminalpop »

OT ma nemmeno troppo: e quindi il TOR segue la strada UTMB?

"Il TORX® è pronto a volare in Cina
Grazie all’accordo con LetourSports, società che fa parte del noto marchio outdoor internazionale Kailas, l’altopiano dello Yunnan-Guizhou, situato nella zona sudoccidentale della Cina, ospiterà una nuova gara nell’estate del 2022, condizioni sanitarie permettendo.
Negli anni scorsi LetourSports ha organizzato la Guang Zhou Ultra Race 100, la Mogan Ultra Kailas, la Bejing 100 Ultra e la Mount Tai 100.
L’accordo prevede che la nuova competizione rientri nel circuito TORX® eXperience e che quindi un numero di finisher del nuovo TORX® in Cina - ancora da definire - possano acquisire dei PAX e quindi accedere direttamente all’iscrizione della gara in Valle d’Aosta, senza dover passare dal sorteggio."

http://www.mountainblog.it/redazionale/ ... m=facebook
Avatar utente
baidus
Messaggi: 529
Iscritto il: 05/09/2010, 20:45
Località: Grenoble, Francia

Re: Tor Des Geants (Ao) 11.09.2022

Messaggio da baidus »

subliminalpop ha scritto:OT ma nemmeno troppo: e quindi il TOR segue la strada UTMB?
Che tristezza sta deriva, soprattutto per gare che fanno già il pienone. Sarà che son un romantico vecchio stile, ma lo vedo un po' come "vendersi" quando mi sembra che non ce ne sia bisogno.
Avatar utente
biglux
Messaggi: 2032
Iscritto il: 28/10/2010, 16:25

Re: Tor Des Geants (Ao) 11.09.2022

Messaggio da biglux »

Quando si parla del Tor generalmente ci si sofferma solo sulla sua bellezza, sulla gentilezza dei volontari, sul senso di fratellanza che domina la gara, ecc. ma quasi mai si sente parlare delle cose “brutte”. Ecco, vorrei stilare la mia personale classifica dei tratti più brutti del Tor, quelli che mi hanno depresso o anche solo fatto soffrire più del “normale”, chiedendo a chi lo ha fatto di postare i suoi con eventualmente le motivazioni. Andrò in ordine di presentazione: partendo da Courmayeur in avanti.
1. Mulattiera sassosa dal rifugio Vittorio Sella fino a Valnontey: quelle pietre lavorate messe di traverso sono state un incubo che non mi permetteva una discesa fluida, alla fine l’ho camminata tutta tra le imprecazioni!
2. Tratto asfaltato tra il forte di Bard e Donnas: veramente deprimente…
3. Saliscendi tra Donnas e Perloz: brutto sentiero con “ghirigori” che non capivo dove mi voleva portare, in mezzo a sterpaglie e vigneti mal curati.
4. Mulattiera tra Ober Lóo e Gressoney: solo sassi lisci che attentavano caviglie ed equilibrio, un incubo nella notte peggio di un videogame!
5. Sentiero verticale tra Gressoney e Alpenzu: una fucilata con pendenze “monstre” che ha messo a dura prova i miei polpacci!
6. Carrareccia tra Ponteille Desot e Bosses: un saliscendi infinito che terminava nella base vita più “scrausa” e deprimente del Tor.
7. La salita da Bosses al rifugio Frassati: un cavalcavia, strade sterrate con tracce di camion, sentieri che non finivano mai in una valle tetra nel buio della notte. L’arrivo dell’alba e delle luci del rifugio sono state una liberazione!

Mi piacerebbe vedere i tratti del Tor che ho passato di notte alla luce del giorno e vedere se le mie impressioni possano cambiare!
Rispondi