Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Preparazione, alimentazione, gestione gara

Moderatore: blackmagic

Avatar utente
Corry
Messaggi: 1522
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggio da Corry »

Riporto su la discussione per adattarla a questa stagione anomala.
Nessuno di noi ha potuto fare gare lunghe di preparazione e riuscire a programmarsi da soli allenamenti dove stare fuori più di 12 ore non è semplice.
Il 3 settembre partirò per provare a concludere la, dicono, durissima SwissPeaks, sono 170km e +11’000 di dislivello. Insomma ben peggio dellUTMB.
Allenamento più lungo finora? 42km senza un granché come dislivello.
L’11 luglio ho una gara in Svizzera da 38 +2’900.
Il volume di allenamenti quest’anno è stato ottimo, soprattutto da marzo a maggio dove ho fatto circa il 20% in più dell’anno scorso.
Avrei intenzione di fare l’ultimo lungo la penultima o l’ultima di luglio, spero di riuscire ad organizzare qualcosa che mi faccia stare fuori un’intera giornata.
Poi magari continuare fino a ferragosto a fare volume senza scaricare.
Basterà?
Avatar utente
derizriz
Messaggi: 314
Iscritto il: 09/04/2015, 15:20
Località: Pedavena

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggio da derizriz »

Io farei l'ultimo lunghissimo da 60 km su 3900+ su un terreno simile a quello di gara e con i materiali che userai 20 giorni prima, a ferragosto, ossia 5 settimane dopo la gara da 40km, per poi scaricare, con un richiamo magari a passo blando sulle 4 ore il weekend dopo a 2 settimane dall'appuntamento. O al limite il weekend del 9 agosto anticipando la fase di tapering di una settimana, anche se comunque 20 giorni di scarico secondo me sono più che sufficienti
Avatar utente
Corry
Messaggi: 1522
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggio da Corry »

Credo che sia troppo sotto gara. Io non faccio i tuoi chilometraggi e venti giorni prima mi sembrano pochi per recuperare completamente un 60. Anche fatto a ritmi blandi. Magari ti senti apposto ma io penso che ci siano parti del nostro corpo che hanno bisogno di essere completamente rigenerati prima di una gara così estrema.
Malnat
Messaggi: 95
Iscritto il: 05/06/2017, 10:09

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggio da Malnat »

Secondo me l'ultimo lungo 5 settimane prima è veramente tanto.. soprattutto se non fai neanche metà della distanza di gara.

Mi orienterei più sul programma proposto da derizriz.
Avatar utente
martin
Messaggi: 2648
Iscritto il: 03/10/2012, 7:27
Contatta:

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggio da martin »

Venti giorni di scarico sono sufficienti, ma venendo da allenamenti normali. In questo caso devi recuperare il lungo da 60km, 3900+ e poi fare scarico. Mi sembra, come ha suggerito Corry, un pò azzardato.

Se riesci anticipare al 9 sarebbe meglio secondo me. Ma sicuramente non ti conosco come atleta e quindi può darsi che hai un recupero estremamente rapido.
Malnat
Messaggi: 95
Iscritto il: 05/06/2017, 10:09

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggio da Malnat »

Ovviamente martin è molto più autorevole di me in materia..

Aggiungerei solo che un atleta che prepara una 170km 11.000D+ immagino sarà molto ottimizzato sulle lunghe distanze.. Non dico che dovrebbe bersi una 60 come un bicchier d'acqua ma quasi.
Avatar utente
Ico
Messaggi: 1454
Iscritto il: 31/01/2013, 14:21
Località: Canavese

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggio da Ico »

Dopo tanti anni sui sentieri, adesso ho quasi 45 anni, mi sono reso conto che per preparare gare dove stai fuori una notte o due è fondamentale stare tante ore fuori, a ritmi blandi, ma comunque fino a due settimane prima camminare camminare e camminare, quindi fatti pure i 60km e 4000m 3 settimane prima che andrai benissimo ;)
Avatar utente
motosega
Messaggi: 859
Iscritto il: 05/09/2014, 9:38
Località: In riva all'Adige

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggio da motosega »

Credo che l'età non sia da sottovalutare per il recupero. Ico va per i 45, non ha di certo lo stesso recupero di un runner di 35.
Io farei i 60 km verso il 9 agosto, e un girello di 25-30 km e robusto D+ camminando/correndo lento due settimane dopo
Avatar utente
Corry
Messaggi: 1522
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggio da Corry »

Quest’anno sono arrivato stranamente stanco a questo punto della stagione anomala. L’anno scorso pur avendo fatto tante gare di media corta lunghezza dopo la DXT, ero arrivato molto più brillante e con più voglia.
Mi sono sentito molto bene fino a metà luglio, dopo forse complice l’arrivo del caldo, ho cominciato a calare.
Lo scorso weekend non avevo voglia di fare il lungo e mi sono accontentato di due uscite consecutive di 15/17km con buon dislivello, una sabato pomeriggio con il caldo e una domenica mattina.
In questi giorni proverò a fare qualche allenamento più corto e più veloce per capire se posso recuperare un po’ di brillantezza. Andrà a finire che vado a fare la Swiss Peaks senza lungo :lol:
Avatar utente
Offriends
Messaggi: 409
Iscritto il: 10/04/2015, 8:59
Località: Morgex (Ao)

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggio da Offriends »

...ci ho pensato io a fare un lungo anche per te @Corry:
tra lunedì e martedì ho fatto un giro sulle Apuane di circa 90 km per 9900d+
Per dare un'idea della durezza dell'allenamento:
il Tor ha un rapporto reale dislivello/lunghezza uguale a circa 85 questo giro 105.
L'ho fatto a ritmi lenti, da solo, in totale autonomia mangiando nei rifugi sul percorso i pasti principali.
Sono rimasto sulle gambe circa 24 ore, con due micro-sonni da 15/20 minuti.
A circa tre settimane dalla Swisspeak170 forse è stato un azzardo.
Ma stamattina dopo 36 ore le gambe stavano già bene.
Vedremo a settembre se la strategia di allenarsi stando tanto sulle gambe e con molto dislivello funziona...

PS: doveva venire anche @Augusto ma alla fine mi ha dato buca!
Rispondi