La prima maratona di Kilian

Tutto ciò che è trail!

Moderatore: leosorry

nicola09
Messaggi: 802
Iscritto il: 06/09/2010, 8:35

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da nicola09 »

Nessuno di Noi è capace di correre 85 km a 4,13 al km ma tra i topo runner non è niente di eccezionale.
Basta pensare che la 100km è stata corsa ai 3,41 al km..
Calcaterra ha vinto il Passatore con medie sotto ai 4 al km
Avatar utente
martin
Messaggi: 2648
Iscritto il: 03/10/2012, 7:27
Contatta:

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da martin »

Sono d’accordo con Nicola.

Killian deve correre la maratona attorno a 3’10” al km per figurare bene - fra 2:12 e 2:15.
Ricky69
Messaggi: 175
Iscritto il: 16/07/2013, 20:21

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da Ricky69 »

Si cmq fare certe cose è da pochi,un mese fa ha fatto quasi 1000 d+ in 30' poi è sceso e un 10000 in 29'42"................4'13 nn è niente di eccezionale ma probabilmente x lui era cmq poco più di un lento.
Avatar utente
deeago
Messaggi: 3339
Iscritto il: 10/09/2010, 9:15
Località: MILANO

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da deeago »

Il test in pista era nutrizionale. Sarei molto curioso di saperne di più, ma da quel poco che si capisce su Instagram, sta testando miscele di acqua e carboidrati a concentrazioni differenti. E mi pare di aver capito che una parte del test l'ha fatta assumendo 120g/h di carboidrati, che sono TANTO!
Considerando che lui è meno di 60kg, siamo sui 2,1-2,2 g/kg*h, cioè il massimo teorico su cui concordano i nutrizionisti sportivi. Non male per uno che si allena generalmente senza assumere cibo e spesso a digiuno.
Avatar utente
leosorry
Messaggi: 7746
Iscritto il: 05/09/2010, 9:13

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da leosorry »

Le persone più vicine a Kilian sostengono che Kilian punti almeno a un tempo di 2h10' . Se i lunghi che farà dovessero indicare un tempo superiore, non scenderà nemmeno in pista
Avatar utente
leosorry
Messaggi: 7746
Iscritto il: 05/09/2010, 9:13

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da leosorry »

Sabato Kilian correrà la 10km di Hytteplanmila. In questa intervista dice che sarebbe contento di correre sui 29'

https://www.lequipe.fr/Adrenaline/Trail ... iaZbSXxYXQ
Avatar utente
leosorry
Messaggi: 7746
Iscritto il: 05/09/2010, 9:13

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da leosorry »

29'59'' per Kilian, 18esimo al traguardo
Avatar utente
leosorry
Messaggi: 7746
Iscritto il: 05/09/2010, 9:13

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da leosorry »

Kilian Jornet
Oggi ho corso in piano! Oggi ho corso la Hytteplanmila, una bella gara norvegese di 10 km. E' stato divertente misurarsi con così tanti atleti di talento. Sono un po' deluso dal mio tempo (29:59) ma contento per tutto quello che ho imparato oggi, dal mantenere il ritmo al correre veloce con così tante persone attorno... Speravo di correre un po' più veloce, ma avevo ancora bisogno di tempo per recuperare dall'infortunio in cui sono incorso un paio di settimane fa. Fin dai primi km sentivo dolore alla tibia. Una delle differenze e delle difficoltà più grandi nella corsa piana è essere in grado di prevenire e gestire gli infortuni, qualcosa che sto imparando a fare ?. Adesso è il momento di riposare un po' e usare tutto quello che ho imparato per il prossimo tentativo!
Grazie agli organizzatori e congratulazioni a tutti i corridori! Sono ?!
immagine ridotta, clicca per ingrandire
Avatar utente
biglux
Messaggi: 1966
Iscritto il: 28/10/2010, 16:25

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da biglux »

Infortunio a parte mi è sembrato impossibile che abbia corso più lento in gara da fresco che in allenamento da solo dopo un VK tirato alla morte (e successiva discesa che “insacca“ le gambe), a meno che come noi comuni “mortali“ ha il GPS che fa “regali”... :D
cianix
Messaggi: 1189
Iscritto il: 30/09/2013, 21:29
Località: ridente

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da cianix »

biglux ha scritto:Infortunio a parte mi è sembrato impossibile che abbia corso più lento in gara da fresco che in allenamento da solo dopo un VK tirato alla morte (e successiva discesa che “insacca“ le gambe), a meno che come noi comuni “mortali“ ha il GPS che fa “regali”... :D
Mah, non so, stiamo parlando di Killian, credo che per lui (come per tutti gli altri top a livello internazionale) fare 1000 mt D+ sia l'aperitivo prima del pranzo di matrimonio, ha anche specificato (nella sua pagina Insta) che è sceso in tranquillità per recuperare; poi non dimentichiamo che l'obiettivo è una maratona, spesso i top inseriscono nella tabella dei bigiornalieri che noi umani... :lol:
Rispondi