La prima maratona di Kilian

Tutto ciò che è trail!

Moderatore: leosorry

Avatar utente
leosorry
Messaggi: 7746
Iscritto il: 05/09/2010, 9:13

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da leosorry »

Qui la tabella con i passaggi. Il primo mille è stato decisamente troppo veloce.

immagine ridotta, clicca per ingrandire
Avatar utente
martin
Messaggi: 2648
Iscritto il: 03/10/2012, 7:27
Contatta:

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da martin »

biglux ha scritto:Infortunio a parte mi è sembrato impossibile che abbia corso più lento in gara da fresco che in allenamento da solo dopo un VK tirato alla morte (e successiva discesa che “insacca“ le gambe), a meno che come noi comuni “mortali“ ha il GPS che fa “regali”... :D
Onestamente è quello che ho pensato quando l'ha pubblicato ma non volevo sollevare polemica.

Adesso se prendiamo questo 29'55" e moltiplicare per 4,22 (42,195km) arriviamo a 2h 06' 26". Ma come sappiamo che aumentando la distanza c'è un calo della prestazione che potrebbe essere da 5 a 10% arriviamo a 2h 12' - 2h 18'. Buono ma niente speciale. Come avevo scritto - Walmsley ai Olympic Trials USA ha fatto 2h 15'. Difficile che Killian fa molto meglio.
Avatar utente
andard
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/09/2014, 20:03
Località: lago maggiore
Contatta:

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da andard »

mi sembrano giuste osservazioni, e dubbi legittimi... anch'io quando avevo letto i dati dell'allenamento di cui parlate mi sono sembrati da alieno, soprattutto la frequenza cardiaca, ok che si sta parlando di Kilian però mi sembravano incredibili.
Ad ogni modo quello che sta facendo è grande cosa, spero che possa raggiungere l'obiettivo prefissato. Anche Salomon lo sta supportando visto che ha fatto appositamente le scarpe, alla fine non è una scommessa tra amici o una semplice curiosità direi che è qualcosa di più serio. Non so a cosa porterà però intanto seguo con curiosità gli sviluppi.
Avatar utente
leosorry
Messaggi: 7746
Iscritto il: 05/09/2010, 9:13

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da leosorry »

KILIAN JORNET
“Non credo che l'infortunio sia un problema particolare, ho solo bisogno di un po' di riposo per superarlo. Quando corro un Km Verticale lo sforzo dura sempre circa 30 minuti, ma qui è tutto differente. Dal punto di vista cardiaco, per me è stato semplice per tutti i diei km. Ma è tutto diverso per quel che riguarda le gambe: devi sentirti leggero e mantenere la velocità per tutto il tempo. E' davvero diverso. Per i primi 4 o 5 km è stato complicato correre con così tante persone, poiché eravamo a meno di un cm l'uno dall'altro. Devo abituarmi se voglio migliorare. Ho imparato molto da questa esperienza, e ci riproverò di nuovo tra breve, perché il prossimo anno voglio arrampicare....
Ho degli obiettivi specifici, ma ho bisogno di più esperienza. ”



Qui tutto l'articolo con i commenti raccolti da Ian Corless

https://iancorless.org/2020/10/19/kilia ... e-in-2959/
Avatar utente
leosorry
Messaggi: 7746
Iscritto il: 05/09/2010, 9:13

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da leosorry »

Non c'entra molto, ma è una notizia curiosa.
Alla Hytteplanmila c'era anche un ragazzino di 13 anni Sondre Strande Omland
Il risultato: ha concluso 10 km 32'37'' (media 3'16'' al km).


immagine ridotta, clicca per ingrandire

Siamo spesso portati a pensare a Kilian come un giovane nel mondo del trail. Nella corsa su strada di fatto è un "vecchio" con i suoi 32 anni, contro atleti che ne hanno poco più di venti.

immagine ridotta, clicca per ingrandire
foto di Ian Corless
Avatar utente
El_Gae
Messaggi: 897
Iscritto il: 27/08/2014, 14:35

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da El_Gae »

Questo bambino è veramente un fenomeno.
Mi chiedo, ma senza nessuna vis polemica eh, per carità, ma farà bene ad un ragazzino di quell'età essere già a quei livelli? Non tanto dal punto di vista fisico, che è pure importante, ma anche dal punto di vista mentale: essere già nel novero dei top a 13 anni è uno stress mica da ridere da sopportare... spero che si diverta e che abbia attorno persone intelligenti.
enrico pc
Messaggi: 299
Iscritto il: 13/02/2012, 17:24
Località: Piacenza

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da enrico pc »

Non sono un esperto...
Secondo me la foto trae un po' in inganno perché sembra un bambino di 8-9 anni. A tredici anni i ragazzini sono normalmente sopra il metro e sessanta.
E, se fai atletica, i 10000 possono essere forse un po' troppo, ma sei in grado di correrli senza problemi.
Il crono è veramente ottimo ma non credo che sia fenomenale.
Tredici anni è l' età in cui, in questo genere di sport, diventa una scelta seria e consapevole. Di solito non sono più il papà o l' allenatore che ti spingono ma è la passione.
Credo che più o meno tutti i grandi campioni abbiano iniziato a quell' età a fare sul serio.

Se non sbaglio Kilian ha scalato il suo primo 4000 a 6 anni....

Ciao.

Enrico
Riccardino
Messaggi: 765
Iscritto il: 01/02/2014, 21:14

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da Riccardino »

martin ha scritto:Onestamente è quello che ho pensato quando l'ha pubblicato ma non volevo sollevare polemica.

Adesso se prendiamo questo 29'55" e moltiplicare per 4,22 (42,195km) arriviamo a 2h 06' 26". Ma come sappiamo che aumentando la distanza c'è un calo della prestazione che potrebbe essere da 5 a 10% arriviamo a 2h 12' - 2h 18'. Buono ma niente speciale. Come avevo scritto - Walmsley ai Olympic Trials USA ha fatto 2h 15'. Difficile che Killian fa molto meglio.
Sicuramente un atleta di endurance come Killian stupirà in quanto poco calerà la sua prestazione rispetto alla performance su una 10/21k. Ma credo che lo spagnolo si scontrerà con un resoconto ineluttabile: la corsa su strada come il ciclismo ha un livello di preparazione nettamente più alto del trail, sia come ricerca che come iniziazione ( giovanili, ecc ecc ).
Ritengo più interessante il miglioramento piuttosto che il valore assoluto, nel senso che ritengo più interessante vedere quanto l buon Killian con una preparazione specifica riesca a migliorarsi rispetto a quando ha iniziato il progetto sulla distanza regina.
Avatar utente
El_Gae
Messaggi: 897
Iscritto il: 27/08/2014, 14:35

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da El_Gae »

enrico pc ha scritto:Non sono un esperto...
Secondo me la foto trae un po' in inganno perché sembra un bambino di 8-9 anni. A tredici anni i ragazzini sono normalmente sopra il metro e sessanta.
E, se fai atletica, i 10000 possono essere forse un po' troppo, ma sei in grado di correrli senza problemi.
Il crono è veramente ottimo ma non credo che sia fenomenale.
Tredici anni è l' età in cui, in questo genere di sport, diventa una scelta seria e consapevole. Di solito non sono più il papà o l' allenatore che ti spingono ma è la passione.
Credo che più o meno tutti i grandi campioni abbiano iniziato a quell' età a fare sul serio.

Se non sbaglio Kilian ha scalato il suo primo 4000 a 6 anni....

Ciao.

Enrico
Si, sono d'accordo! In effetti a 13 anni non è facilissimo far fare quello che preferiamo noi.
Avatar utente
mircuz
Messaggi: 2907
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: La prima maratona di Kilian

Messaggio da mircuz »

Immagino che uno come Kilian sia alla ricerca di nuovi stimoli, ma certo che la corsa su strada è una bella noia: tutto quell'impegno per limare qualche secondo :lol:
A mio parere può fare qualche bel risultato, ma lontano dal podio di una maratona.Del resto dobbiamo capire che la platea di concorrenti di una gara su strada prestigiosa è ben maggiore rispetto a un trail. Consoliamoci pensando che uno di questi maratoneti top avrebbe un bell'adattamento da fare prima di primeggiare in una ultra e il record sul Cervino non lo farebbe mai ;)
Rispondi