Vaccino e allenamenti

Preparazione, alimentazione, gestione gara

Moderatore: blackmagic

portnoy
Messaggi: 530
Iscritto il: 04/12/2015, 20:32

Re: Vaccino e allenamenti

Messaggio da portnoy »

ap77 ha scritto:
portnoy ha scritto: - non vaccinati che non si infettano.
In assenza di questi, non si può affermare in buona fede di avere un quadro (relativamente) completo della situazione.
aperta parentesi

perdona la franchezza ma mi sembra un'affermazione senza nessun senso.
cioè la risposta in assoluto sarebbe "è ovvio che potenzialmente tutti quelli ad oggi "sani" che non si sono infettati e non fanno tamponi" rientrano nella tua domanda. nemmeno io ho, ad oggi, l'AIDS o la febbre gialla, e non ho i vaccini per queste malattie. ma non ho adottato comportamenti tali da rischiare.
non potrai mai sapere se l'individuo X non vaccinato NON si è infettato perchè vive da solo, o si è comportato bene, o non ha mai incontrato nessuno sul pullman infetto o perchè è immune naturalmente. Oppure molto più probabilmente il ciuccio non vaccinato non si ammala PERCHE' il 75% delle persone che ha attorno si sono vaccinate, adottano comportamenti ragionevoli e distanziamento, mascherine etc ( grazie )
Ovvio, certo, ma sono dati che vanno diffusi a più non posso, anche alla Sciura Maria che magari non ha l'istruzione di Umberto Eco (con il max rispetto per la Sciura Maria), il problema è che la Sciura Maria conviene terrorizzarla.

Nessuno sa nulla, si va a probabilità e buon senso, è verosimile che l'X in questione non si infetti per una serie di comportamenti votati alla prudenza, tra cui quelli che citi.

Invece la frase sul Ciuccio è irreale : del 75% dei vaccinati quasi nessuno adotta precauzioni, se non obbligato, fatti un giro ed osserva, non serve altro.
Comprensibile e criminale, in fondo, chi m'ammazza a me, sono beatamente tridosato, pazienza se infetto e magari mando all'altro mondo chi fa legittime scelte diverse e cerca di proteggersi in modo naturale.
Superfluo dire che il non vaccinato è più fragile, ma meglio ribadire, non si sa mai.
O si è colposamente idioti o si è dolosamente criminali, e questo vale per la maggior parte dei vaccinati, ripeto, fatti un giro.
Con il nulla osta governativo, chiaro.
Avatar utente
Corry
Messaggi: 1527
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Vaccino e allenamenti

Messaggio da Corry »

@portnoy io rispetto la tua scelta ma alcune tue affermazioni sono errate senza alcun dubbio.

I vaccini non hanno conseguenze a lungo termine, nessun vaccino nella storia le ha mai avute, tranne, credo, un vaccino dna contro la poliomielite, ma posso sbagliarmi.
L’effetto della dose svanisce per il contagio ma non per le gravi conseguenze che invece sono coperte, anche contro le nuove varianti, basta guardare i dati di Israele.
I farmaci per curare ad esempio l’HIV e in generale per guarire da questo tipo di malattie, sono molto, ma molto, ma molto, più pericolosi (e costosi) del vaccino. E devi prenderli per tutta la vita. Non si muore ma ti rovinano la vita.
Affermare che il 75% dei vaccinati se ne infischia delle regole non è assolutamente vero, anzi è proprio una fake, non c’è alcun studio che lo dica, ed anche un pochino offensivo nei confronti di chi le regole le rispetta. Come se io scrivessi che il 99% dei non vaccinati non le rispetta solo perché ho un paio di clienti novax che non lo fanno. È solo un tuo punto di vista. Non ha alcun senso.
Ricky69
Messaggi: 175
Iscritto il: 16/07/2013, 20:21

Re: Vaccino e allenamenti

Messaggio da Ricky69 »

Concordo con Corry.
Avatar utente
Corry
Messaggi: 1527
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Vaccino e allenamenti

Messaggio da Corry »

Ah un’ultima cosa. È errato dire che il nostro sistema immunitario si indebolisce se “aggredito” dai tanti vaccini. Il nostro sistema immunitario è continuamente stimolato da tentativi di aggressione e non ne risente, così come non ne può risentire quando vieni vaccinato con una dose “omeopatica” del virus reso inefficiente.
Invece ne risente quando fallisce e il tuo corpo si ammala.
Una volta si credeva, anche io lo pensavo, che fosse meglio ammalarsi, ad esempio di morbillo, piuttosto che fare prevenzione. Perché si pensava che il tuo corpo si rinforzasse.
Invece è stato dimostrato che è proprio il contrario. La malattia ti indebolisce e il sistema immunitario ne risente molto. Indebolendosi e rischiando di lasciar passare altri virus o batteri.
Infatti il rischio di reinfezione è maggiore in chi ha fatto la malattia di chi si è vaccinato.
Avatar utente
biglux
Messaggi: 1966
Iscritto il: 28/10/2010, 16:25

Re: Vaccino e allenamenti

Messaggio da biglux »

portnoy ha scritto:Gli ignoranti stanno ovunque, tra gli integralisti no e pro vax...
Siamo a un 100% contro un tot%…integralisti è un aggettivo che può essere appiccicato solo ai novax.
portnoy
Messaggi: 530
Iscritto il: 04/12/2015, 20:32

Re: Vaccino e allenamenti

Messaggio da portnoy »

Vabbè, con le menti semplici plagiate/impanicate c'è ben poco da fare, avrei voluto rispondere con calma a tutti i commenti, di cui alcuni totalmente deliranti, ma rinuncio volentieri.
Restate tranquilli nella caverna ad ipnotizzarvi con le vostre ombre, io vado fuori, ma non faccio l'errore di rientrare per dirvi che fuori è bello, chi l'ha fatto non ha fatto una bella fine.

E state sereni, andrà tutto bene !
cianix
Messaggi: 1189
Iscritto il: 30/09/2013, 21:29
Località: ridente

Re: Vaccino e allenamenti

Messaggio da cianix »

Corry ha scritto: Infatti il rischio di reinfezione è maggiore in chi ha fatto la malattia di chi si è vaccinato.
Premesso che sono in totale disaccordo con Portnoy e credo anche che non valga il tempo mettersi a controbattere, rispetto a questa frase, non so dove tu l'abbia letta Corry, forse l'avrà pronunciata qualche membro del CTS, magari gli stessi che convalidarono il green pass a 12 mesi.
A me risulta invece, e potrei linkarti qualche decina di studi da tutto il mondo, revisionati, dove si dice esattamente il contrario ;)
Avatar utente
Corry
Messaggi: 1527
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Vaccino e allenamenti

Messaggio da Corry »

Hai ragione avevo letto qualcosa ma ho capito roma per toma :lol:
cianix
Messaggi: 1189
Iscritto il: 30/09/2013, 21:29
Località: ridente

Re: Vaccino e allenamenti

Messaggio da cianix »

Corry ha scritto:Hai ragione avevo letto qualcosa ma ho capito roma per toma :lol:
Tranquillo, capita!
Comunque pare (anche se gli studi sono solo in preprint) che omicron possa reinfettare chi è guarito da delta...mah, staremo a vedere, e soprattutto speriamo non vengano confermati!
okabe
Messaggi: 116
Iscritto il: 28/11/2010, 10:30

Re: Vaccino e allenamenti

Messaggio da okabe »

Ciao ragazzi. forse ne avete già parlato e forse dovrei aprire un post specifico ma oggi ho scoperto che essendomi ammalato di covid devo rifare la visita medica sportiva!... fin qui nulla di strano ... quello che mi fa incazzare è che la visita che dovrò rifare scadrà alla stessa data della vecchia. Non ha quindi durata di un anno!!! Non lo trovate assurdo (per non dire criminale)?
Rispondi