Tuscany Crossing (Si) 22-23.04.2022

Anteprime e cronache

Moderatore: maudellevette

Regole del forum
Questa sezione è dedicata alle anteprime e ai racconti delle gare.
Nel titolo scrivete il nome della gara, la provincia e la data di svolgimento.
Rispondi
Avatar utente
motosega
Messaggi: 859
Iscritto il: 05/09/2014, 9:38
Località: In riva all'Adige

Tuscany Crossing (Si) 22-23.04.2022

Messaggio da motosega »

Ho partecipato lo scorso weekend a questa gara in Val D'Orcia, nella distanza 103 km.
Il percorso, i volontari e l'atmosfera sono stati magnifici, con la fortuna di un meteo che a differenza del giorno precedente ha regalato fotografie splendide ai tanti che si sono attardati col telefono a catturare immagini. Certo i meno veloci (come il sottoscritto) si sono beccati anche una bella lavata nel momento in cui il vento forte già presente, dopo le 22 si è arricchito di vere e proprie raffiche di pioggia che hanno dato un sapore "epico" all'arrivo a Castiglione D'Orcia.
E' una gara che mi sento di consigliare, perchè la passione e la voglia di trail degli organizzatori è fuori discussione. In un'ottica di miglioramento mi sentirei di dare qualche consiglio (ben lungi dalla critica, sia chiaro):
- Separerei un po' di più la partenza della 50k da quella della 100k (più dei 10 minuti che poi non ci sono stati), onde evitare il casino dopo 4 km al guado. Credo che 30 minuti sarebbero sufficienti senza allungare troppo il lavoro dei volontari nei primi 50 km di percorso comune.
- Ho trovato un po forzata la traccia negli ultimi 20 km, come se andasse alla ricerca di strada per toccare i fatidici 100k piuttosto che seguire una logica. Dopo Campiglia e Bagni San Filippo avrei puntato diretto a Castiglione, ma non conosco bene la zona e magari non ci sono alternative. Credo che 80 km magnifici siano meglio di 103km belli, ma magari gli altri partecipanti non sono d'accordo.
In definitiva però una bella gara, e se qualcuno è convinto che il dislivello sia poco....dovrebbe provare le salite negli ultimi chilometri per ricredersi e trovare pane per i propri denti ;)
raggionierteo
Messaggi: 310
Iscritto il: 26/06/2012, 18:57
Località: Cislago (Va)

Re: Tuscany Crossing 2022

Messaggio da raggionierteo »

Partecipato anche io alla 103k e innamorato immediatamente di questo posto incantato.
Per svariati km sembra di vivere nelle favole, anche se poi c'è la dura realtà di una gara che non ti regala nulla, soprattutto nei km finali.
Bellissimo l'approccio che seppur molto minimal e semplice nasconde una grande professionalità organizzativa.
Come nota si potrebbe pensare ad allestire qualche punto acqua in più soprattutto nella seconda parte, dove tra i ristori passano molti km senza incontrare praticamente nessuno.
Tornerò sicuramente!!
gabriella52
Messaggi: 115
Iscritto il: 07/05/2018, 14:47

Re: Tuscany Crossing 2022

Messaggio da gabriella52 »

Anch'io sui 103 km.Leggendo l'opuscolo inserito nel pacco gara,ho notato, che sono pure senatrice.e eta'ice.Gara bellissima, panorami meravigliosi, organizzazione ottima e buon balisaggio.
Concordo sui punti acqua, ma lo sforzo e la gentilezza dei volontari,ripagano un po' di sete.
Ho scoperto ieri che sono arrivata pure decima.Alla soglia dei 70 anni e' gia' un successo!
Se non moriro', dovro' per forza tornare.Ho dimenticato i bastoncini a Castiglione d'Orcia.
I guadi hanno un po'"destabilizzato" i piedi, ma io indosso i calzini SUPER che ci danno al Trail del Cinghiale, quindi i piedi si asciugano in fretta e non faccio vesciche.
Natalina
Rispondi