Life in a Day - il nuovo lavoro di Billy Yang

Tutto ciò che è trail!

Moderatore: leosorry

Avatar utente
Manu On Trail
Messaggi: 296
Iscritto il: 12/09/2012, 19:40

Life in a Day - il nuovo lavoro di Billy Yang

Messaggio da Manu On Trail »

Ebbene sì. Finalmente, dopo mesi di attesa, trailer, tour di presentazione in giro per gli States, Twitter stalking cattivo, ecc..., il nuovo lavoro di Billy Yang (per i meno avvezzi al Tubo, sì, quello di Western Time) è finalmente disponibile sul sopracitato Tubo.

Uscito nella notte italiana, quando negli States è ancora l´8 Marzo, e non è un caso.

Quattro donne: Magda Boulet, Devon Janko, Kaci Light..Likt..vabeh, Pixie Ninjia, e Anna Mae Flynn (bene, benissimo).

Lo scenario? Beh, che ve lo dico a fare...quella corsettina in Sierra Nevada di cui ogni tanto si è scritto anche su questo forum.

Prendetevi un´oretta, la vostra pale favorita (o una tazza di buon tea) e spegnete il cellulare. Ne vale davvero la pena.

E Devon Janko signori...mamma mia che donna.

A me è piaciuto, e tanto. Per lo "stile Unbreakable" (impressionante come quel film ancora oggi influenzi la produzione in tema di Ultra e USA), e per il tocco inconfondibile, pulito, essenziale, del videomaker angeleno di origini coreane.

Enjoy.

IL LINK È QUESTO: https://www.youtube.com/watch?v=kYgcTJBLwsU

P.s.: prossimi appuntamenti sul Tubo: "A Decade On", del Ginger Runner, in uscita il 17 Marzo. E "Women of Hardrock" di Run Steep Get High AKA Jamil e la sua banda, la cui uscita dovrebbe essere annunciata in uno dei prossimi Aravaipa Trail Talk.
Avatar utente
inkedskin-1
Messaggi: 378
Iscritto il: 04/09/2014, 7:13
Località: Milano

Re: Life in a Day - il nuovo lavoro di Billy Yang

Messaggio da inkedskin-1 »

anche i tuoi link si sono fatti attendere non poco... :D

grazie Manu ;)
Avatar utente
deeago
Messaggi: 3368
Iscritto il: 10/09/2010, 9:15
Località: MILANO

Re: Life in a Day - il nuovo lavoro di Billy Yang

Messaggio da deeago »

Un'ora davanti al tubo non ce la posso fare, ma i dieci minuti che ho guardato ieri sono belli belli.
Avatar utente
Gaggio
Messaggi: 3592
Iscritto il: 05/09/2010, 14:37

Re: Life in a Day - il nuovo lavoro di Billy Yang

Messaggio da Gaggio »

Bello bello quando si tratta di filmare azione e sentimento lungo i sentieri, ma quando ci sono i i "confessionali" con quella musica stile "momento d'addio al fenomeno pasastatale" della Gialappas... non si regge proprio.
Avatar utente
blackmagic
Messaggi: 1426
Iscritto il: 05/09/2010, 15:36
Località: Genova
Contatta:

Re: Life in a Day - il nuovo lavoro di Billy Yang

Messaggio da blackmagic »

Gaggio ha scritto:Bello bello quando si tratta di filmare azione e sentimento lungo i sentieri, ma quando ci sono i i "confessionali" con quella musica stile "momento d'addio al fenomeno pasastatale" della Gialappas... non si regge proprio.
Mi tocca quotarti.

E la Yanko è davvero una frignona dell'altro mondo. Belle le scene di corsa e qualche flash sulle loro vite quotidiane. Manca un po'di pathos e vera introspezione, forse solo la Flynn riesce a smuovere qualcosina, mi è piaciuto il suo modo dignitoso di affrontare il ritiro. Invece che marchettona è la Boulet che sembra ritorni dall'inferno per fare terza a Speedgoat? Decisamente di troppo.

Unbreakable rimane distantissimo, secondo me.
Avatar utente
NoTrail
Amministratore
Messaggi: 1596
Iscritto il: 23/07/2012, 16:14
Località: Castiglione Torinese

Re: Life in a Day - il nuovo lavoro di Billy Yang

Messaggio da NoTrail »

blackmagic ha scritto:
Unbreakable rimane distantissimo, secondo me.
Spiace dirlo, ma stavolta Yang mi ha deluso. Mentre alcuni suoi video li trovo davvero di riferimento nel settore (chessò, Western Time, persino quella robaccia nazionalista sui Nike guys a Chamonix...), questo qua l'ho trovato scontato sia come struttura sia come contenuti. Tutta la parte sulla Boulet la trovo semplicemente inguardabile, soprattutto il finalone tutto Hoka con il redemption placement alla Speedgoat.
La parte che ho amato di più è quella su Pixie Ninja: due palle così la signorina, zero lagne e avanti a menare come se non ci fosse un domani. Toccante il passato della Yanko, questo senza dubbio, però come personaggio trovo sia difficile da far passare in un video così.

E poi, signori miei, troppo tempo dedicato al sitting time ai ristori e troppo poco alle riprese sul campo delle signorine in questione. Unbreakable aveva un piglio incredibilmente più correreccio, faceva venire voglia di scappare dall'ufficio e andare a cercare un sentiero, qui siamo troppo fermi sull'introspezione, a volte davvero fine a se stessa.

Peccato, davvero un peccato. Mi aspettavo chissà cosa, ma se ripenso al "This is your day" visto di recente, beh, siamo su un altro pianeta.
Avatar utente
blackmagic
Messaggi: 1426
Iscritto il: 05/09/2010, 15:36
Località: Genova
Contatta:

Re: Life in a Day - il nuovo lavoro di Billy Yang

Messaggio da blackmagic »

NoTrail ha scritto:
Spiace dirlo, ma stavolta Yang mi ha deluso. Mentre alcuni suoi video li trovo davvero di riferimento nel settore (chessò, Western Time, persino quella robaccia nazionalista sui Nike guys a Chamonix...), questo qua l'ho trovato scontato sia come struttura sia come contenuti. Tutta la parte sulla Boulet la trovo semplicemente inguardabile, soprattutto il finalone tutto Hoka con il redemption placement alla Speedgoat.
La parte che ho amato di più è quella su Pixie Ninja: due palle così la signorina, zero lagne e avanti a menare come se non ci fosse un domani. Toccante il passato della Yanko, questo senza dubbio, però come personaggio trovo sia difficile da far passare in un video così.

E poi, signori miei, troppo tempo dedicato al sitting time ai ristori e troppo poco alle riprese sul campo delle signorine in questione. Unbreakable aveva un piglio incredibilmente più correreccio, faceva venire voglia di scappare dall'ufficio e andare a cercare un sentiero, qui siamo troppo fermi sull'introspezione, a volte davvero fine a se stessa.

Peccato, davvero un peccato. Mi aspettavo chissà cosa, ma se ripenso al "This is your day" visto di recente, beh, siamo su un altro pianeta.
Io invece su Billy partivo già prevenuto... Western Time è forse il peggior video di sempre sulla WS (ah no, c'è quello del giocatore di baseball, scusa), quello di Cham inguardabile, questo almeno è godibile.

This is your Day è decisamente più azzeccato, e presenta comunque tre personaggi diversi ma molto interessanti visti con delle belle angolazioni. Ma non ha avuto la grancassa mediatica di Billy che è spinto da tutta la scena SanFran... e così se lo sono gustato in pochi...
Avatar utente
NoTrail
Amministratore
Messaggi: 1596
Iscritto il: 23/07/2012, 16:14
Località: Castiglione Torinese

Re: Life in a Day - il nuovo lavoro di Billy Yang

Messaggio da NoTrail »

Io invece Western Time l'ho apprezzato perché mi ha portato sui sentieri della Sierra in un modo diverso dal solito, uscendo dagli schemi dei soliti video di corsa. Per me è un esperimento ben riuscito. Così come quello in salsa chamoniarde, che ho amato più che altro perché mi piacciono i personaggi coinvolti (Tollefson, Miller e Laney idoli assoluti, per quanto mi riguarda) e comunque qualche bel paesaggio te lo gusti volentieri. Certo, bisogna sucarsi anche le bandiere a stelle strisce sventolanti e tutta la prosopopea alla Yang, però qualcosa lo salvo.

A me questo ha fatto incazzare e basta: di Sierra se ne vede poco o niente, è quasi tutto sbilanciato sui close up personali delle atlete. Non so, più ci ripenso più mi dico che il mio genere è proprio un altro. This is your day non è perfetto, per carità, ma almeno è un film sulla corsa e la cosa la percepisci subito, già dai primi istanti.
Avatar utente
mircuz
Messaggi: 3178
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: Life in a Day - il nuovo lavoro di Billy Yang

Messaggio da mircuz »

Non mi è piaciuto per niente :cry:
Riccardino
Messaggi: 767
Iscritto il: 01/02/2014, 21:14

Re: Life in a Day - il nuovo lavoro di Billy Yang

Messaggio da Riccardino »

Siete di bocca buona! Io l'ho visto con mio figlio che mi tirava i cuscini quindi non ci ho capito una mazza, spero di riuscire a ritagliare 60 minuti da dedicarci con attenzione!
Rispondi