Uno Monticelli

Anteprime e cronache

Moderatore: maudellevette

Regole del forum
Questa sezione è dedicata alle anteprime e ai racconti delle gare.
Nel titolo scrivete il nome della gara, la provincia e la data di svolgimento.
Rispondi
lapoderosa
Messaggi: 450
Iscritto il: 17/04/2014, 7:36

Uno Monticelli

Messaggio da lapoderosa »

Ieri ero a fare la gara. Ad un certo punto ho trovato questo ragazzo a terra. Altri due atleti gli stavano praticando massaggio cardiaco e respirazione bocca a bocca.
Mi sono fermato. Non avrei potuto fare nulla. Non ho nessuna esperienza in merito. Ho fatto il segno della croce pur non credendoci e detto un preghiera per lui. Ma non è servito a nulla. Ho letto adesso che è deceduto. Altri passavano a pochi cm da lui correndo. Dopo qualche minuto sono ripartito pure io. Al traguardo musica e la voce degli arrivi e la premiazione seppur sobria visto il protocollo COVID. Però onestamente mi chiedo se non era da fermare o comunque da gestire diversamente. Non voglio polemizzare anche perché la gara è bellissima e organizzata benissimo. Però non so, ho sentito un po' indifferenza. Nella mia ignoranza avevo percepito la gravità della cosa. 24 anni. Rip.
Avatar utente
gogo
Messaggi: 935
Iscritto il: 13/02/2013, 14:16
Località: Parabiago (MI)

Re: Uno Monticelli

Messaggio da gogo »

Proprio nel giorno del compleanno suo e della sua mamma :cry:
Malnat
Messaggi: 95
Iscritto il: 05/06/2017, 10:09

Re: Uno Monticelli

Messaggio da Malnat »

Ero anche io in gara e come lapoderosa ho visto la scena, c'erano già altri runner fermi e io ho "sollecitato" gli altri a proseguire oltre.

Di fatto non saremmo potutti essere di ulteriore aiuto, a meno che tra noi non ci fosse un medico.

Sullo speaker all'arrivo ci ho pensato anche io, ma a bocce ferme penso che abbiano fatto bene a "tirare dritto". C'era la mia compagna ad aspettarmi all'arrivo, pensa se fosse trapelata la cosa. Senza sapere il nome si sarebbe scatenato il panico, avessi tardato di 15-20 minuti sul tempo previsto sarebbe stato un vero colpo. Meglio fare finta di niente, anche se non è così, per la "sicurezza" degli altri, non sarebbe cambiato nulla al povero ragazzo.

Ovviamente la scena mi ha colpito duro, anche io non sono credente ma diciamo che ho sperato dentro di me che ci fosse "qualcuno" che potesse aiutarlo.
Avatar utente
muscolo del lario
Messaggi: 72
Iscritto il: 29/10/2013, 17:54

Re: Uno Monticelli

Messaggio da muscolo del lario »

Purtroppo eravamo anche noi li, c'era poco da fare, i soccorritori, anche se eravamo in mezzo al bosco, erano già presenti numerosi e si operavano invitando a non fermarsi. La gravità della situazione era palese e si percepiva tra tutti.
Al traguardo musica ma onestamente dopo 10 minuti è stata abbassata o forse spenta.L.'atmosfera non era certamente allegra, anzi eravamo tutti molto scossi e la notizia iniziava a diffondersi anche tra quelli che rano passati prima.
Non avendo notizie fino al primo pomeriggio pensavamo e speravamo che ce l'avesse fatta.
Una scena surreale che purtroppo penso mi rimarrà per sempre unita al pensiero che a 24 anni non è giusto morire così.
Sospendere una gara a 7 km dal traguardo di notte penso sia impraticabile e che vista la tempestività e il numero dei soccorritori nulla sia imputabile agli organizzatori.

Riposa in pace Fabio!
Avatar utente
AndreaPD
Messaggi: 815
Iscritto il: 21/04/2015, 13:08

Re: Uno Monticelli

Messaggio da AndreaPD »

Ricordo anni fa una situazione analoga in un trail attorno alla Marmolada...la gara correttamente era continuata, ma al traguardo nessuna festa e tanta tristezza.....per la cronaca la gara non si è mai più disputata....

Andrea
Malnat
Messaggi: 95
Iscritto il: 05/06/2017, 10:09

Re: Uno Monticelli

Messaggio da Malnat »

Questo sarebbe un vero peccato, piuttosto la intitolerei a lui!
Rispondi