Frattura da stress ala sacrale e sinfisi pubica

Preparazione, alimentazione, gestione gara

Moderatore: blackmagic

Avatar utente
biglux
Messaggi: 2349
Iscritto il: 28/10/2010, 16:25

Frattura da stress ala sacrale e sinfisi pubica

Messaggio da biglux »

E dopo un anno passato a combattere con la fascite plantare/tallonite con la quale avevo firmato un rapporto di non belligeranza, dopo un TIA indagato con una marea di esami che manco in USA e con un periodo di allenamento finalmente continuo in vista di obiettivi futuri (una maratona? la UTLAC? qualche trail estivo?), una ennesima tegola del peso di svariati kg, poco dopo aver compiuto i famigerati 50 anni, si è abbattuta sulla mia povera testa, ormai duramente provata da questo anno “horribilis” (la metto sul ridere, perché ci sarebbe da piangere). Una ventina di gg. fa, durante una famosa tapasciata brianzola, mi compare un dolore trafittivo al gluteo sinistro che a freddo mi ha fatto guadagnare l’auto zoppicando e rientrare a casa letteralmente a quattro zampe tipo Fantozzi (mia moglie sta ancora ridendo…). Parte una settimana di punture intramuscolo a base di tutto quello che trovavo (cortisone, antinfiammatori, anestetici, miorilassanti) per poter lavorare e rimanere nella stazione eretta per il tempo indispensabile, con tanto di stampella tipo dott. House, mi faccio il consueto giro dei colleghi (che ormai mi odieranno, lo so): ecografia alla chiappa negativa (muscoli e fasce ok), sospetto neurochirurgico di ernia discale visto che ho note protrusioni asintomatiche (ma i sintomi non c’entrano molto: la schiena non duole, non sciatalgia, ecc.). Alla fine mi autodiagnostico un problema all’anca, pensando ovviamente già alla protesi e allora faccio la RM. Ieri la ritiro e sorpresona finale…anche perfette (evvai!) ma fratture da stress all’ala sacrale sinistra e sinfisi pubica: e allora!!! Scopro che queste “rare” entità sono più diffuse di quanto sembri negli adepti delle ultraminchiate e spesso sono la causa di quei dolori zona glutei, parte bassa della schiena e inguine che vengono trattati senza successo da fisioterapista-osteopata-stregone con tutta la valanga di laserterapia-fibrolisi-tecar-impacchi-infusi-messe nere-bambole voodoo, ecc. come lombalgia, sindrome del piriforme e chi più ne ha ne metta. Visto che la cyclette e gli esercizi per il core, al pari della corsa, mi provocano dolore nell’immediato, l’ortopedico mi ha consigliato esami del sangue (studio metabolismo del calcio: avrò mica l’osteoporosi come una donna in menopausa :D ?), eventuale terapia con bifosfonati per accelerare la guarigione, magnetoterapia, riposo per 2 mesi (solo nuoto) e RM di controllo…Scusate la lungaggine ma magari può servire (spero di no). Ci vedremo al prossimo torneo di briscola ;) :lol: !
Avatar utente
Corry
Messaggi: 2075
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Frattura da stress ala sacrale e sinfisi pubica

Messaggio da Corry »

Urca :(
Avatar utente
mircuz
Messaggi: 3235
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: Frattura da stress ala sacrale e sinfisi pubica

Messaggio da mircuz »

Già avere una diagnosi esatta è una cosa positiva. Sarai in forma per la prossima stagione!
Avatar utente
grigua
Messaggi: 335
Iscritto il: 02/10/2014, 10:32
Località: Genova

Re: Frattura da stress ala sacrale e sinfisi pubica

Messaggio da grigua »

Cavolo...mi spiace.
Comunque come dice giustamente Mircuz, se hai già la diagnosi è una buona cosa.
Non mi fascerei la testa pensando a cose tipo osteoporosi o altro, ho letto che il tutto è molto diffuso nei podisti. Sicuramente dovrai star fermo per un po' per permettere la calcificazione dell'ala sacrale...quindi direi che la briscola è ok :D ;)
Avatar utente
martin
Messaggi: 3027
Iscritto il: 03/10/2012, 7:27
Contatta:

Re: Frattura da stress ala sacrale e sinfisi pubica

Messaggio da martin »

Mi dispiace tanto Lucio. Veramente un brutto infortunio.

Secondo te può essere una causa concomitante la posizione che devi assumere (fermo in piedi) per tante ore durante il tuo lavoro? Magari state anche seduti - sono solo io che ti immagino a operare in piede - e quindi dico una caggata.
Avatar utente
motosega
Messaggi: 1152
Iscritto il: 05/09/2014, 9:38
Località: In riva all'Adige

Re: Frattura da stress ala sacrale e sinfisi pubica

Messaggio da motosega »

Cazzarola Lucio, spiace parecchio
Se hai conosciuto me allora è stato proprio un annus horribilis.
Però ho visto quanto sei tenace pertanto al di là dello scoramento iniziale do per scontato che ci ribeccheremo in giro.
Anzi, ti fisso l'appuntamento: 1 luglio 2023 Monterosaww.
Dopo la DoppiaW altra gara con due W. Non mancare
Avatar utente
biglux
Messaggi: 2349
Iscritto il: 28/10/2010, 16:25

Re: Frattura da stress ala sacrale e sinfisi pubica

Messaggio da biglux »

Grazie a tutti voi “compagni di merende”! In effetti mircuz hai ragione: già una diagnosi di certezza è metà dell’opera (anche se avrei preferito uno stiramentino… :D ). Non credo Martin le ore in piedi, penso più ai tanti km fatti, magari con uno stile e una postura non proprio impeccabili :? …Caro motosega se mi riprendo ci puoi giurare ;) !
Avatar utente
grigua
Messaggi: 335
Iscritto il: 02/10/2014, 10:32
Località: Genova

Re: Frattura da stress ala sacrale e sinfisi pubica

Messaggio da grigua »

biglux ha scritto: 04/11/2022, 11:58magari con uno stile e una postura non proprio impeccabili :?
Probabilmente, come hai detto tu, il fatto di aver convissuto per tanto tempo con la fascite potrebbe aver inciso sulla postura..
feticcio83
Messaggi: 96
Iscritto il: 01/02/2014, 8:14

Re: Frattura da stress ala sacrale e sinfisi pubica

Messaggio da feticcio83 »

io ho avuto una microfrattura alla aletta sacrale sinistra con edema a Febbraio 2021, non riuscivo a camminare senza sentire dolore al gluteo (inizialmente pensavo pure io a una infiammazione del piriforme e pubalgia, perso settimane e soldi a fare tecar per nulla). Fatto RM che invece ha appurato la microfrattura: fatto 2 cicli di bifosfonati + 2 mesi di esercizi con il fisioterapista. Alla fine dopo due mesi tornato come nuovo e a distanza di 6 mesi dalla microfrattura sono ritornato a correre una ultra. Cerca di avere pazienza e vedrai che si risolve in breve tempo. Cerca inoltre di capire il problema che l'ha causata (per me erano stati i troppi km, alla fine da allora ho ridotto i volumi di corsa a favore della bici...e la performance ne ha giovato). Keep Strong
hasta1977
Messaggi: 115
Iscritto il: 04/09/2017, 20:54
Località: Zola Predosa (Bo)

Re: Frattura da stress ala sacrale e sinfisi pubica

Messaggio da hasta1977 »

Cavolo non ci voleva,ti capisco benissimo ( infatti non ho il coraggio di scrivere sul post del "Tunnel Tarsale" giusto per scaramanzia :D ) quindi massima solidarietà
due parole sul nuoto....ho la fortuna che non mi è mai dispiaciuto,....ma con tutti i vari infortuni/acciacchi degli ultimi anni è diventato parte integrante del mio movimento settimanale e devo dire che non è male per resettare un pò la postura quando si sta bene, per diventare fondamentale sopratutto per la mente sotto infortunio ....
Rispondi