Cani all'inseguimento dei trailer

Tutto ciò che è trail!

Moderatore: leosorry

Avatar utente
over_the_hills
Messaggi: 12
Iscritto il: 26/08/2011, 14:14

Re: Cani all'inseguimento dei trailer

Messaggio da over_the_hills »

Bastoni e pietre non servono, nella mia esperienza. Se un cane si avvicina, abbaiando o meno, bisogna innanzitutto rallentare e se gli si deve passare vicino, meglio camminare (lo so che per certi corridori è difficile, ma fate 'sto sforzo!), lasciandosi annusare. Nulla fa incavolare un cane più di una persona che corre, credo lo percepisca come atto aggressivo e/o di fuga (in ogni caso, questo eccita il cane).
Altra cosa: MAI guardare un cane negli occhi, è percepito come atto di sfida.
Se il cane ringhia o comunque è aggressivo, allontanarsi con calma senza mai dargli la schiena, perchè se il cane cerca di saltarti addosso per morderti bisogna vederlo per fermarlo: e come lo si ferma? Bisogna ergersi in altezza (per mostrarsi grossi), magari anche alzando le braccia, e urlare con tutti i polmoni, possibilmente con tono grave. Sostanzialmente bisogna abbaiare al cane per mostrargli che non si ha paura. Qualsiasi cane indietreggia in questi casi, a meno che non sia messo all'angolo o addestrato per uccidere (non credo sia il caso dei cani che incontriamo per i sentieri).
Nella mia esperienza più che ventennale di corse collinari e montane, fra cani al guinzaglio oppure sciolti a difesa di fattorie, greggi, oppure a zonzo, etc., con questo metodo non sono mai stato morso (se non da un cagnolino isterico al guinzaglio che non mi ha sentito arrivare e reagendo d'istinto per lo spavento mi è saltato addosso) e ho tenuto a bada cani grossi moooolto più di me (1.72 per 58 kg). Idem per gli amici con cui a volte corro.
In generale bisogna essere calmi e ricordarsi che un cane tendenzialmente non ti assalirà mai (potrà anche farti male a morsi, ma la vita alla fine la perde lui in uno scontro, e comunque l'uomo agli animali fa paura) a meno che non si senta costretto, ad esempio perchè ci mostriamo aggressivi senza rendercene conto (guardandolo negli occhi, correndogli vicino o in quello che percepisce il suo territorio, ecc.).
Avatar utente
over_the_hills
Messaggi: 12
Iscritto il: 26/08/2011, 14:14

Re: Cani all'inseguimento dei trailer

Messaggio da over_the_hills »

Scordavo: i cani alla catena sono una storia a sè, di solito sono cattivissimi e se possono ti saltano addosso. Ignoro perchè accada (forse si sentono alla guardia di qualcosa, oppure essendo legati si sentono all'angolo perchè non possono scappare?), ma nella mia esperienza è così e non mi avvicino.
Avatar utente
gambacorta
Messaggi: 290
Iscritto il: 29/10/2014, 17:39

Re: Cani all'inseguimento dei trailer

Messaggio da gambacorta »

scusate, ho trovato questo e non potevo trattenermi dal postarlo :lol:
https://www.facebook.com/JukinVideo/vid ... 390197994/
Avatar utente
Astroluca
Messaggi: 14
Iscritto il: 20/02/2017, 17:46
Località: Monza e Brianza

Re: Cani all'inseguimento dei trailer

Messaggio da Astroluca »

El_Gae ha scritto:[...] Un mastino che ti annusa le palle non è una bella sensazione
Mi si sono ristrette al solo pensiero :shock: :mrgreen:
gambacorta ha scritto: ]scusate, ho trovato questo e non potevo trattenermi dal postarlo :lol:
https://www.facebook.com/JukinVideo/vid ... 390197994/
:lol:
portnoy
Messaggi: 532
Iscritto il: 04/12/2015, 20:32

Re: Cani all'inseguimento dei trailer

Messaggio da portnoy »

Io ho sempre fatto così:smetto di correre, mi accuccio, gli tendo la mano con movimenti sempre lenti, gli parlo con calma come per invitarlo ad avvicinarsi, mi faccio annusare, appena è calmo gli faccio anche una carezza tassativamente SOTTO il muso.A questo punto se gli offri pure un biscotto te lo porti anche a casa.Ha funzionato sempre, anche se mi tengo pronto alla reazione energica nel caso la cosa andasse storta.
Una volta tornato da una montagna di notte mi sono trovato in un parcheggio deserto dove avevo l'auto, ma tra me e l'auto si palesa un grosso cane nero che non pare avere intenzioni pacifiche, adotto la tattica di cui sopra e lui sparisce nell'oscurità.Mi cambio, mangio qualcosa, e al momento di andarmene mi accorgo che, silenziosissimo, si era sdraiato di fianco alla portiera, così, non ha nemmeno scroccato cibo, voleva solo compagnia, senza alcun ulteriore interesse.Ovviamente gli ho offerto metà panino, che ha accettato senza complimenti.Ho fatto fatica a non aprirgli il portellone e dirgli, va bè, a sto punto sali.Fantastico.
MaremmaExtreme
Messaggi: 318
Iscritto il: 21/05/2012, 14:11
Contatta:

Re: Cani all'inseguimento dei trailer

Messaggio da MaremmaExtreme »

portnoy ha scritto:Io ho sempre fatto così:smetto di correre, mi accuccio, gli tendo la mano con movimenti sempre lenti, gli parlo con calma come per invitarlo ad avvicinarsi, mi faccio annusare, appena è calmo gli faccio anche una carezza tassativamente SOTTO il muso.A questo punto se gli offri pure un biscotto te lo porti anche a casa.Ha funzionato sempre, anche se mi tengo pronto alla reazione energica nel caso la cosa andasse storta.
Una volta tornato da una montagna di notte mi sono trovato in un parcheggio deserto dove avevo l'auto, ma tra me e l'auto si palesa un grosso cane nero che non pare avere intenzioni pacifiche, adotto la tattica di cui sopra e lui sparisce nell'oscurità.Mi cambio, mangio qualcosa, e al momento di andarmene mi accorgo che, silenziosissimo, si era sdraiato di fianco alla portiera, così, non ha nemmeno scroccato cibo, voleva solo compagnia, senza alcun ulteriore interesse.Ovviamente gli ho offerto metà panino, che ha accettato senza complimenti.Ho fatto fatica a non aprirgli il portellone e dirgli, va bè, a sto punto sali.Fantastico.
Certo che ci vuole fegato e lucidità per comportarsi in questa maniera...
Avatar utente
biglux
Messaggi: 2335
Iscritto il: 28/10/2010, 16:25

Re: Cani all'inseguimento dei trailer

Messaggio da biglux »

Questa mattina presto mi faccio la mia corsetta tra le vie del mio paesino di montagna, quando, poco dopo aver superato un uomo che camminava , mi trovo un cane di media taglia a pelo bianco e riccio che mi insegue abbaiando. Come sempre rallento e cammino evitando di guardarlo, ma questo mi segue e continua ad abbaiare, allora mi fermo e vedo in lontananza la persona che ho superato chiedendogli se il cane fosse suo. Alla risposta affermativa mi scatta l'intolleranza e inizio a chiedergli di mettergli il guinzaglio, che è previsto dalla legge visto che non è a casa sua e, quando cerca di replicare, non lo lascio parlare e gli dico che adesso mi dirà che il cane non ha mai fatto male a nessuno e che non devo aver paura, ecc. Finito il mio sfogo mi sento dire: volevo solo chiederti scusa...a quel punto sono sprofondato in un buco :lol: ! P.S. Prima volta che mi succede (che il padrone del cane si scusi) in quasi 25000 km di corsa...
Avatar utente
mircuz
Messaggi: 3226
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: Cani all'inseguimento dei trailer

Messaggio da mircuz »

portnoy ha scritto:Io ho sempre fatto così:smetto di correre, mi accuccio, gli tendo la mano con movimenti sempre lenti, gli parlo con calma come per invitarlo ad avvicinarsi, mi faccio annusare, appena è calmo gli faccio anche una carezza tassativamente SOTTO il muso.A questo punto se gli offri pure un biscotto te lo porti anche a casa.Ha funzionato sempre, anche se mi tengo pronto alla reazione energica nel caso la cosa andasse storta.
Una volta tornato da una montagna di notte mi sono trovato in un parcheggio deserto dove avevo l'auto, ma tra me e l'auto si palesa un grosso cane nero che non pare avere intenzioni pacifiche, adotto la tattica di cui sopra e lui sparisce nell'oscurità.Mi cambio, mangio qualcosa, e al momento di andarmene mi accorgo che, silenziosissimo, si era sdraiato di fianco alla portiera, così, non ha nemmeno scroccato cibo, voleva solo compagnia, senza alcun ulteriore interesse.Ovviamente gli ho offerto metà panino, che ha accettato senza complimenti.Ho fatto fatica a non aprirgli il portellone e dirgli, va bè, a sto punto sali.Fantastico.
Quello da te descritto è un buon metodo per avvicinare un cane diffidente, ma nel caso di un cane che ti ringhia contro o ti insegue potrebbe essere controproducente. In questi casi meglio mostrare aggressività che non sottomissione. Questo per mia esperienza personale. Qualsiasi cane se gli mostri un bastone gira alla larga, a meno che non sia addestrato per attaccare.
Avatar utente
Toporagno
Messaggi: 90
Iscritto il: 22/03/2013, 15:40

Re: Cani all'inseguimento dei trailer

Messaggio da Toporagno »

A me è capitato in Val Vermenagna, correvo con il mio cane, un bastardino di 12kg. Erano circa le 15e30. Il mio cane era libero una decina di metri più avanti in una zona pratosa poco prima di rientrare nel bosco, ad un certo punto il lontananza vedo una rulot di qualche pastore, poi due cani liberi, poi una donna (donna per modo di dire) che mi urlava di tenere il mio cane al guinzaglio (il mio???), poi altri due cani liberi. Due corrono verso il mio cane che si fa come sempre immobile, una statua, ma se il mio cane non ha la prontezza di scansarsi al momento giusto uno dei due gli stacca il collo in volo.. insomma, cani che corrono, un abbaiare continuo, urla, un casino. Alla fine riesco a recuperare il mio cane e lo tengo al guinzaglio, mi trovo con due cani che attaccano me e due dietro che attaccano il mio, ed una che inveisce in ocitano contro di me ad un centinaio di metri. Mai prima di quel momento avevo provato a sferrare un calcio di potenza totale come se non ci fosse un domani verso un cane che mi attacca, ma negativo, per due volte non sono riuscito a prenderlo, a scansarsi è più veloce di me. La situazione era abbastanza al limite, la donna provava a chiamare i suoi cani i quali non ascoltavano minimamente e in lontananza poi la vedo uscire dalla rulot con un fucile rimproverandomi di non dare i calci ai suoi cani. %&++"|\*-%òç.. come???
Durante questa situazione ho continuato per il mio sentiero, fino ad un certo punto allontanarmi inevitabilmente e così poi i cani hanno desistito come il loro padrone armato. Sicuramente ho capito che quando provi a tirare un calcio ad un cane non è per niente scontato prenderlo, anzi. Li ho decisamente puntati negli occhi e forse ho cannato, mi era venuto spontaneo, cercherò di evitarlo. Non ho continuato a correre, correre sarebbe stato deleterio.
Mi trovavo in un sentiero perfettamente tracciato, e per fortuna in quel momento eravamo solo io ed il mio cane; e se ero con il resto della mia famiglia??
Arrivato in paese sono andato subito dalle autorità locali a fare una segnalazione.

P.S. Ricordo ancora il nome di uno dei quattro cani.. tal Fiocco di Neve.
Avatar utente
atorchia
Messaggi: 374
Iscritto il: 06/09/2010, 12:39
Località: Meda (MB)
Contatta:

Re: Cani all'inseguimento dei trailer

Messaggio da atorchia »

Anche a me qualche anno fa è capitato... stavo correndo la sera su una stradina che costeggia un bosco ... all'improvviso dal bosco è sbucato un pastore tedesco e mi si è avvicinato a tutta velocità...istintivamente ho smesso di correre e mi sono girato verdo di lui ...l'ho fissato negli occhi e tra me e me ho detto...ora mi salta addosso ed ero pronto ad un eventuale corpo a corpo...dopo poco (a me è sembrata un eternità!!) ha mollato il colpo ed è tornato nel bosco....
C'è chi sostiene che fissare l'animale può essere interpretato come una sfida....altri dicono che l'animale si mette paura...Ho provato a scrivere anche ad addestratori di cani...senza avere risposte...
Quindi penso che...in questi casi bisogna avere mooooolta fortuna.....
Rispondi