Solette Neone

Scarpe, abbigliamento, accessori

Moderatore: NoTrail

Avatar utente
atorchia
Messaggi: 374
Iscritto il: 06/09/2010, 12:39
Località: Meda (MB)
Contatta:

Solette Neone

Messaggio da atorchia »

Ciao a tutti,
navigando un po su internet mi sono imbattuto nel sito della Noene.... e ho visto il filmato delle loro solette. Sembra sorprendente! Però è pur sempre un filmato pubblicitario.... quindi volevo sapere se qualcuno di voi le aveva già sperimentate....magari in qualche ultra...e se ne aveva tratto benefici.
Grazie
Avatar utente
mircuz
Messaggi: 3226
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: Solette Neone

Messaggio da mircuz »

Non aspettarti miracoli, però io le uso per l'asfalto o su scarpe un po' scariche o poco ammortizzate. Qualcosa fanno, ed inoltre si possono riusare passandole da una scarpa all'altra. Secondo me sono più utili sull'asfalto. Come al solito in questi casi c'è chi le trova indispensabili e chi dice che non servono a niente... :mrgreen:
Avatar utente
Tepepa
Messaggi: 273
Iscritto il: 15/02/2016, 10:16

Re: Solette Neone

Messaggio da Tepepa »

allora secondo me rispondo che dipende dalla scarpa. Io uso la AC2 e messa nelle Ultraraptor non mi cambia molto, nelle Montrail Masochist fa miracoli in confronto alla fetta di prosciutto in dotazione alla scarpa. Comunque è una soletta più spessa e ammortizzata. ma non morbida che puo' essere una soluzione valida quando senti la scarpa un po' ampia e meno stabile- per quanto riguarda il sostegno dell'arco plantare in fibra di carbonio lo vedo davvero minimale.
Questa la mia esperienza con la AC2 che, ripeto, con alcuni tipi di scarpe puo' davvero essere utile ma dipende dalla sensibilità individuale e quindi non una panacea universale.
Avatar utente
atorchia
Messaggi: 374
Iscritto il: 06/09/2010, 12:39
Località: Meda (MB)
Contatta:

Re: Solette Neone

Messaggio da atorchia »

Grazie delle vostre impressioni.
Allora farò una prova pure io.
Vedrò se prendere quelle da 1mm o da 3mm di spessore in base a come stanno nelle scarpe.
Avatar utente
over_the_hills
Messaggi: 12
Iscritto il: 26/08/2011, 14:14

Re: Solette Neone

Messaggio da over_the_hills »

Io uso le SP01 che dovrebbero essere da 1 mm, perchè la soletta originale di tante scarpe come Helios 2.0 o Salomon Pro ma anche A1/A2 da strada è troppo alta e rigida mentre io voglio stare il più vicino possibile al suolo e voglio che la scarpa assecondi bene il piede. In origine ho corso senza soletta per un paio d'anni (sono strano) ma con qualcosa sotto è effettivamente meglio, un po' perchè ammortizzano un po' perchè il piede così non scivola... Cambiare le solette mi ha fatto capire quanto tali accessori, spesso trascurati nella pratica, abbiamo un peso non trascurabile nel comportamento e l'ammortizzazione di una scarpa.
Sylvain IT
Messaggi: 365
Iscritto il: 20/09/2016, 15:23

Re: Solette Neone

Messaggio da Sylvain IT »

:arrow: il parere di un 'esperto' (podologo) a chi ho fatto la domanda :idea:

Il materiale, sembra magico! Infatti, lui lo consiglierebbe in caso di problemi (tipo periostita), e lo sconsiglierebbe in uso 'normale' in quanto secondo la sua visione non è buono non sentire ciò che si fa coi piedi. Poi, ovviamente, un podologo non è molto favorevole ad una soletta prêt-à-porter.

Se uno ci tiene potrebbe pensare ad un uso limitato ad alcune condizioni (un allenamento si uno no, soltanto nelle gare molto lunghe, che ne so...).

Poi vorrei aggiungere che gli urti legati alla corsa a piedi, fanno parte di essa, infatti c'è chi pensa che ci vogliono anni per diventare un runner, proprio perché ci vogliono anni per farsi che il corpo assimilando questi urti si rafforzi e dunque dopo, possa sopportare aumenti di carichi di lavoro. Per riassumere è la logica degli arti marziali dove si colpiscono alcune parti per 'rafforzarle' poi un giorno spaccano mattoni :lol:
Avatar utente
mircuz
Messaggi: 3226
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: Solette Neone

Messaggio da mircuz »

Io uso quelle da 1 mm che vanno messe sotto alla soletta in dotazione. A mio parere il materiale è molto flessibile e quindi non compromette la sensibilità della scarpa. Sono d'accordo sul fatto che alternare scarpe più protettive ad altre più minimali e sensibili è sempre una buona cosa per i nostri piedi. L'ideale secondo me è scarpe minimal per allenamenti brevi per rafforzare il piede, scarpe protettive per allenamenti o gare lunghe per proteggerlo dagli impatti.
Comunque mi sembrerebbe eccessivo mettere e togliere le solette. Forse per quelle da 2 mm il discorso cambia.
Avatar utente
atorchia
Messaggi: 374
Iscritto il: 06/09/2010, 12:39
Località: Meda (MB)
Contatta:

Re: Solette Neone

Messaggio da atorchia »

Filmandomi ho notato che durante la corsa appoggio leggermente prima il tallone. Da quello che ho capito non è l'appoggio corretto. Ma ormai a 50 anni e dopo 30 che corro temo che intervenire su questa abitudine radicata sia arduo, anche se sarebbe il percorso giusto.
Quindi mi era venuta in mente l'idea delle solette, e queste mi sono sembrate una buona soluzione, certo non miracolosa....
Attualmente non ho nessu problema o fastidio ma come si dice....prevenire è meglio che curare.
A livello di scarpe sento molto marcata la differenza tra alcuni tipi (sempre restando nelle A3) ...vediamo se noto differenze con le solette...
Avatar utente
mircuz
Messaggi: 3226
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: Solette Neone

Messaggio da mircuz »

L'appoggio di tallone di per sé è abbastanza naturale (molte volte è dovuto a drop elevato delle scarpe). L'importante è che la gamba non sia tesa nel momento dell'appoggio, bensì leggermente piegata e che il contatto a terra avvenga in linea con il baricentro e non troppo davanti al corpo. E' questo che stabilisce un impatto più o meno "importante".
Io ho il problema contrario, e cioè sento molto l'impatto sotto alla pianta del piede, anche perché qui solitamente le scarpe sono meno ammortizzate. Per questo ho adottato le solette.
Avatar utente
atorchia
Messaggi: 374
Iscritto il: 06/09/2010, 12:39
Località: Meda (MB)
Contatta:

Re: Solette Noene

Messaggio da atorchia »

..venedri scorso le ho prese...e domenica le ho usate all'Electric Trail...non so se sono state le solette o meno...però è stata la prima volta che ad un trail non ho usato le bacchette e il lunedi le gambe non erano "legnose" come quando faccio trail...
Le vorrei provare altre volte per vedere se è stato un puro caso o se effettivamente fanno "qualcosa"...
Rispondi