Non riesco a ripartire!!!

Preparazione, alimentazione, gestione gara

Moderatore: blackmagic

Avatar utente
gogo
Messaggi: 996
Iscritto il: 13/02/2013, 14:16
Località: Parabiago (MI)

Non riesco a ripartire!!!

Messaggio da gogo »

Continuo ad avere problemi di accesso da pc al forum per cui partecipo meno del consueto, anche perchè non gareggio, ma vi leggo sempre con piacere.
Oggi ho 10 minuti liberi e vi sparo il mio pippone...ma sì dai faccio outing; la prendo lunga ma cercherò di essere breve e conciso.
Fine giugno: perfetta forma, allenato, magro come non capitava da tempo.
Luglio: arriva mia sorella con famiglia dall'australia e si vogliono levare tutti gli sfizi enogastronomici possibili immaginabili, mi incrino una costola al lavoro, fa un caldo spaziale= nè gare, nè allenamenti, comincio a metter su peso.
Agosto: vacanza in barca a vela in cui penso di nuotare come un pazzo per poi sfogarmi di sentieri e bicicletta durante la 2a parte delle ferie in Liguria ma piglio dopo mezz'ora di navigazione il boma (non cazzato dal mio amico skipper) in piena fronte:4 punti di sutura e addio gogo-paltrinieri.
Settembre: ogni giorno c'è un caxxo di motivo x cui non riesco ad allenarmi ( le bambine a casa da sole, ritardo al lavoro, spesa, dentro e fuori dall'ospedale per mio papà, bambine da recuperare a casa di qualche amichetta, ecc ecc); comincio ad entrare in un loop mentale che mi porta a trovare motivi e preferenze stupide per non allenarmi; mi limito al sabato e domenica.
Ottobre: continua il delirio con un aumento (fortunatamente) esponenziale di lavoro e (purtroppo) dei momenti passati dal babbo con ospedale.
Novembre: anche il mio coach Martin ci rinuncia, proviamo a fermarci qualche settimana, forse ripartirò più carico di prima...boh...forse...mi scatta inoltre un'idea autodistruttiva di raggiungere 80kg per poi farmi schifo e soprattutto fare schifo alla mia famiglia che magari mi eviterà commissioni o richieste evitabili dopo aver lavorato 7-18,30 quasi senza pause e senza pranzo; un'idea stupida e idiota che interrompo a 76kg.
L'autunno è sempre stata la mia stagione preferita dal punto di vista della corsa sia per i colori e i profumi dei boschi sia per il numero di gare che facevo in questo periodo; ora invece guardo con preoccupazione al futuro.
Riesco a fatica a fare un'oretta e mezza di corsa il sabato, se non lavoro, e 3h di bici la domenica (e come diversivo mi sta aiutando) ma ancora dentro di me sento che non scatta nulla.
Ho provato ad iscrivermi a gare cosicchè l'obiettivo prestazione e competitività mi avrebbero fatto da sprone: non è servito.
Che mi sia stufato dopo 37anni di sport 4 volte alla settimana?
eppure continuo a sognare ad occhi aperti di essere in forma, ben allenato, in gara, in giro per sentieri, per monti.
Scusate la menata....avete consigli su come superare questa non voglia abbinata al poco tempo a disposizione? grazie
Avatar utente
baidus
Messaggi: 623
Iscritto il: 05/09/2010, 20:45
Località: Grenoble, Francia

Re: Non riesco a ripartire!!!

Messaggio da baidus »

Ciao Gogo,

Io forse sono un corridore atipico, nel senso che mi sono sempre allenato poco anche se é da più di 10 anni che lo sport base per per é la corsa. In ogni caso quello che mi piace é cambiare spesso sport per cambiare tipo di allenamento e trovo che sia molto utile per la motivazione.

Ora ad esempio faccio un allenamento a settimana di tennis, arrampicata e corsa, e tra poco attacco con lo sci di fondo. Magari non sarà l'allenamento perfetto per fare temponi, però devo dire che con questo tipo di organizzazione mi sento in forma e ogni estate riesco a fare le mie 2-3 ultra che metto in programma.
belladitheboss
Messaggi: 97
Iscritto il: 09/05/2020, 10:53

Re: Non riesco a ripartire!!!

Messaggio da belladitheboss »

secondo me questi periodi si superano andando per gradi
un giorno a settimana hai 10-15' liberi? (createli, mettiteli come impegno sull'agenda, fai un po' come meglio credi ma fallo) fai 10' di corsa, stretching e allunghi!
la settimana dopo (o il mese dopo) diventeranno 20', poi 30' poi 50' e poi 1h
al posto che un giorno a settimana diventeranno due e poi tutto si rimetterà in moto automaticamente
se in periodi come questi pensi di passare da 0 a 100 non funziona, oppure funziona per 1-2 volte (o magari 5 o 10 volte) e poi basta
Avatar utente
mircuz
Messaggi: 3210
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: Non riesco a ripartire!!!

Messaggio da mircuz »

Non si può trovare esternamente un "rimedio" a questo stato, considerando che non credo sia solo la mancanza di tempo a frenarti, altrimenti non cercheresti una sponda motivazionale qui. Per me la corsa è un sostegno abbastanza importante del mio benessere fisico e della mia stessa identità, e quindi, magari poco, magari niente gare, ma il tempo per godermi la mia corsetta lo trovo quasi sempre. Se gli impegni sono tali da impedirti di correre, stai fermo, magari cercando un'alimentazione equilibrata, e aspetta tempi migliori!
Avatar utente
Corry
Messaggi: 2047
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Non riesco a ripartire!!!

Messaggio da Corry »

La colpa è sicuramente tutta di Martin! :lol: :lol: :lol:

Scherzi a parte non mi sembri poi così fermo, il problema è il termine di paragone. Guardati in giro e vedi quanti intorno te riescono a correre un’ora o a farne 3 in bici ;)
Avatar utente
biglux
Messaggi: 2335
Iscritto il: 28/10/2010, 16:25

Re: Non riesco a ripartire!!!

Messaggio da biglux »

Fai come me (scherzo ovvio!): scopri un problema abbastanza serio che ti lasci spiazzato, infortunati più o meno seriamente, aggiungici un malanno di stagione (tosse. mal di gola, ecc.) per condire il tutto e guarderai il mondo della corsa con tutti altri occhi, con un distacco che neanche il Budda, e tutti i tuoi amici su Strava ti sembreranno strane persone che si accaniscono freneticamente a volere lasciare la loro impronta nell’universo. In queste settimane la rara uscita con le pelli o anche solo una nuotata che non influiscano sulla mia guarigione (=nessun dolore il giorno dopo) mi sembrano un dono del cielo! Quando stiamo bene ci dimentichiamo di cose che diamo per scontate (io per primo), questa pausa nella mia “frenesia” sportiva penso mi stia insegnando parecchio. Fine della parentesi saggezza spicciola! Ti auguro di riprendere al più presto quello che più ti fa stare bene. La buona cucina (e la buona cantina), anche se mi fanno lievitare, cerco di praticarle con costanza: ok il fisico ma dello spirito non vogliamo proprio parlarne?
Avatar utente
Lorenzo78
Messaggi: 724
Iscritto il: 25/05/2014, 20:34

Re: Non riesco a ripartire!!!

Messaggio da Lorenzo78 »

Ma va gogo!
Sei già in formissima! Prenditi un mese di pausa e tornerai più affamato di prima
Oppure cambia e prova nuovi sport di distruzione di massa...skialp arrampicata nuoto kite surf dama scacchi....
ap77
Messaggi: 788
Iscritto il: 09/12/2015, 17:01

Re: Non riesco a ripartire!!!

Messaggio da ap77 »

ciao Gogo, ti stai interrogando, inoltre hai un allenatore. per cui se insieme avete reputato di fare una pausa di riflessione, fattela.
io ho avuto una semi repulsione dopo ultima UD finita giugno 2022.
obiettivo annuale, finita. poi è scattato qualcosa tipo "basta , ho dato". forse è , per te ora, troppo pesante avere mentalmente una tabella e un coach ? troppa pressione ?
ricordiamoci sempre tutti gli stressor della vita, e ne hai elencati diversi ( lavoro - famiglia - )

Datti all'ippica, cioè come già stai facendo diversifica. bouldering ? fantastico e lo fai quando vuoi tu anche in pausa pranzo. nuoto. una bella classe ignorante di crossfit . hyrox. birdwathing -

Io ho ripreso a nuotare, e l'alienazione del nuoto che mi teneva lontano dalla piscina, ora mi attrae perchè NON posso rispondere al telefono. Volente o no nel resto delle attività posso. in piscina no. io acqua e la linea sul fondo, il garmin con caricati gli intervalli. così come un automa 1 ora. fantastico.
O se hai poco tempo, creati un angolo gym in casa box .
Ti basta un tappetino, 1 kettlebell, se hai un gancio TRX . io quando sono proprio tirato di tempo e ho fatto 11/12 ore di lavoro ( che mi sento un pirla a farle ) e ho ancora la cazzima addosso, vado giù in garage. 25/30'/35' di tabata, 20'' on 10''off con circuito forza, plio core e corda e vedrai come stai meglio. bastano veramente 2 cose, le cuffiette con una bella playlist e via.
Poi vedi le cosce snellirsi troppo, allora riprendi a squattare con sovraccarico, e poi in men che non si dica ti ritroverai ancora nei boschi a scannellare a 180 bpm-



lo sport deve essere salutare, per cui ciao :)
Avatar utente
gogo
Messaggi: 996
Iscritto il: 13/02/2013, 14:16
Località: Parabiago (MI)

Re: Non riesco a ripartire!!!

Messaggio da gogo »

Esplicito la mia settimana tipo:
sveglia 5,45 colazione, lavaggio, vestizione, apertura persiane di casa, cibo&merda gatto, download lavastoviglie, stazione x portare mia figlia, ore 7 inizio lavoro- no stop- ore 18,30/19 finisco.
Solo che:
-una sera a settimana faccio ancor più tardi perchè via x lavoro
- 2 sere a settimana ho un corso on line fino all'ora di cena
- 2 sere a settimana mia moglie finisce tardi quindi torno, cucino e mangio con le bambine
- in mancanza di queste circostanze le bambine mi cercano per studio, ripasso, interrogazione, aiuto, ecc.
- non riesco quasi mai a dir loro di no, anche perchè fra pochi anni mi cercheranno solo come taxista e bancomat :lol: quindi me le voglio godere il più possibile

.......MA.......

ciò che mi preoccupa è che
1)non mi incazzo più come una iena se salto i miei 2 allenamenti settimanali
2) credo anzi che se non avessi questi impegni, non ci andrei lo stesso perchè non ne ho voglia!

eppure, o forse è per quello, che dagli 11 anni ai 48 attuali ho sempre fatto sport 4 volte la settimana; oppure sto semplicemente invecchiando e mi sto impigrendo, boh, non lo so neanchio.

Cmq vi ringrazio per i consigli; effettivamente uscire in bici la domenica mi aiuta come diversivo e mi piacerebbe cominciare ad andare in palestra (ambiente che odio) ma tanto andrei di notte, cioè l'unico momento libero :lol: , così non incontrerei nessuno.

Provo a rimanere aggrappato alle mie certezze (19km in 90' di corsa il sabato e 75km di mtb la domenica) e vediamo cosa succede.

grazie ancora a tutti e scusate se su un forum di ultrarunners vi scrive uno che forse non ha voglia di correre ;)
Avatar utente
Krapotkin
Messaggi: 806
Iscritto il: 01/02/2018, 19:04
Località: Vergate sul Membro

Re: Non riesco a ripartire!!!

Messaggio da Krapotkin »

Visto che la tua attività economica è in ripresa è il momento giusto per venderla, gli oligarchi ucraini stanno cercando dove investire la grana (quelli Russi ora sono un po' al verde ).
Vendi tutto, ti separi e con la libertà riacquistata (e soprattutto con la grana) te ne vai in qualche villaggio abbandonato sui monti o sugli Appennini e fondi una comunità di e per podisti disadattati.
Convinci Martin, ci vuole poco, per la parte tecnica, Augusto, ci vuole ancora meno, per la parte ludica e "culturale" :lol: , e poi vedi che in un paio di mesi biglux, parte medica, inizia a venire nei weekend e poi molla tutto. A seguire corry e poi la metà degli spiritotraileristi ti raggiungeranno nel giro di un paio di anni. :P
Per sopravvivere coltiverai vigneti con un impegno massimo di due ore tre/quattro volte alle settimana e un LL (lavoro lungo) nel weekend.
Femmine conviventi, (si accettano solo podiste) bambini, cani di merda, burocrati FIDAL, venditori di scarpe da 160€ e di integratori fasulli saranno rigorosamente cacciati via.
Io vi raggiungerò fra un anno o due o forse 5 o meglio 10 quando me ne andrò in pensione o dopo aver annichilito la Fornero.

Work less run more

È fatta gogo!!


PS ho scalato per 25 anni senza mai fermarmi. Poi ad un certo punto mi son rotto e ho mollato tutto o quasi salvo qualche breve parentesi.
Adesso mi piace correre e sono sempre motivato, infortuni a parte perché questi pesano parecchio sul morale.
Rispondi