Concorrenti maleducati o violenti

Tutto ciò che è trail!

Moderatore: leosorry

Avatar utente
Corry
Messaggi: 2060
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Concorrenti maleducati o violenti

Messaggio da Corry »

muscolo del lario ha scritto: 17/01/2023, 11:45 E' semplice, dovrebbe essere reso obbligatorio a tutti i tesserati di partecipare come volontari almeno a una gara, soprattutto a chi vuole iscriversi al TOR...
Come fanno in alcune gare negli Stati Uniti
Avatar utente
biglux
Messaggi: 2335
Iscritto il: 28/10/2010, 16:25

Re: Concorrenti maleducati o violenti

Messaggio da biglux »

Corry ha scritto: 17/01/2023, 17:20
biglux ha scritto: 16/01/2023, 22:52 A Donnas ho beccato un romagnolo incazzato forte (senza insultare o menare nessuno), perché gli avevano perso la sacca…lo confesso: ha avuto tutta la mia solidarietà! Come anche il veneto arrivato ultimo nel 2021 che ha sciorinato il suo personale “rosario” non escludendo nessun santo quando, zoppo, ha scoperto che a Oyace i massaggiatori se le erano svignata 4 ore prima della chiusura del cancello orario…
Perdere una sacca è un conto. Ti puoi arrabbiare e ti posso capire, anche se non è la fine del mondo. Sempre che il tempo perso non ti abbia fatto perdere una medaglia olimpica. :D Allora sì avresti ragione :lol:
Invece il fatto che non ci siano massaggiatori, che sono un di più dell'organizzazione e non certo una cosa essenziale, credo pure volontari anche loro, o magari pagati al minimo, che sono stati a farsi il mazzo una settimana per fasciare i piedi a gente puzzolente e pure scortese, a 4 ore dal cancello di chiusura, non può essere assolutamente una scusa per fare scenate eo insultare qualcuno. Se già zoppicava gli avrei assestato un bel calcio sulla gamba sana che magari si rimetteva dritto :twisted:
Arrivare a Donnas e scoprire che la tua sacca non c’è più dopo 3 giorni in giro per i monti per me sarebbe stata una mattonata sui denti (niente cambio, niente doccia, niente pile per la frontale, niente ricarica per tutti i gadget, niente qualcosa da aggiungere allo zaino, ecc.) con la tappa più dura davanti a te…vabbè essere politically correct ma io mi sarei incazzato (nei dovuti modi come ha fatto il romagnolo). Per il discorso massaggiatori se non fossero contemplati non avrei nulla da dire ma se mi iscrivo a una gara pagando 800€ e sapendo che posso contare anche su di loro se questi non ci sono qualcosa non va. Che siano volontari (come tutti gli altri) al TORX questo non bisogna “riversarlo” sui corridori ma eventualmente sull’organizzazione che li sfrutta al prezzo di una maglietta e una pacca sulla spalla…
Avatar utente
Offriends
Messaggi: 561
Iscritto il: 10/04/2015, 8:59
Località: Morgex (Ao)

Re: Concorrenti maleducati o violenti

Messaggio da Offriends »

Comunque i massaggiatori sono volontari non pagati
e come dice @Corry sono un di più, non previsto dal regolamento.
Mi chiedo invece perchè nessuno si è incazzato per la mancanza del tracker satellitare,
previsto e dal regolamento e pagato, ma che non è stato fornito...
Avatar utente
motosega
Messaggi: 1136
Iscritto il: 05/09/2014, 9:38
Località: In riva all'Adige

Re: Concorrenti maleducati o violenti

Messaggio da motosega »

Premetto che la maleducazione è intollerabile e pertanto mai scusabile
Credo però che un momento di rabbia dovuto al fatto che mi perdano la borsa (cosa purtroppo possibile e nel normale ordine delle cose dato che siamo umani) o al fatto che il servizio di massaggi venga interrotto prima del tempo ci possa stare.
I massaggiatori sono pagati dall'organizzazione (almeno nel 2019, me lo ha detto uno di loro che ho conosciuto), e tale cosa è riscontrabile dalla qualità e livello dei massaggiatori. Sono infatti mediamente molto bravi, a differenza da quanto riscontrato alla Swisspeaks dove i massaggiatori erano molto gentili e volenterosi ma non capaci.
Rientrando in topic sono d'accordo per la squalifica dei maleducati, per un calcio in culo agli assistenti pretestuosi (quelli non hanno scusanti) ma chiedo un po' di comprensione verso chi dopo giorni di gara e in condizioni di scarsa lucidità si arrabbia un po'.
Il mitico Roberto inoltre è veneto, e lui bestemmia anche solo per chiedere un'informazione :lol: :lol:
L'ho visto io di persona in Svizzera :P :P
Avatar utente
Dariogrizzly_1981
Messaggi: 732
Iscritto il: 28/05/2014, 6:54
Località: TORINO (TO) - GENOVA (GE)

Re: Concorrenti maleducati o violenti

Messaggio da Dariogrizzly_1981 »

Offriends ha scritto: 18/01/2023, 8:54 Comunque i massaggiatori sono volontari non pagati
e come dice @Corry sono un di più, non previsto dal regolamento.
Mi chiedo invece perchè nessuno si è incazzato per la mancanza del tracker satellitare,
previsto e dal regolamento e pagato, ma che non è stato fornito...
Hai proprio ragione, penso sia stata una pecca davvero importante che non abbiano fornito il tracker satellitare. In una gara come il TOR penso sia fondamentale per la sicurezza dei concorrenti.
Il sistema che calcolava la proiezione del passaggio di un concorrente in un certo posto era abbastanza sbagliata (almeno per me). Avevo un amico che mi seguiva da casa e spesso la proiezione sbagliava di 1 ora rispetto ai miei reali tempi di passaggio.

Ciao,
Dario
Avatar utente
Corry
Messaggi: 2060
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Concorrenti maleducati o violenti

Messaggio da Corry »

Offriends ha scritto: 18/01/2023, 8:54 Comunque i massaggiatori sono volontari non pagati
e come dice @Corry sono un di più, non previsto dal regolamento.
Mi chiedo invece perchè nessuno si è incazzato per la mancanza del tracker satellitare,
previsto e dal regolamento e pagato, ma che non è stato fornito...
Ecco appunto. Questa sì che è stata una grave mancanza. Direi un mancato rispetto del contratto...
Avatar utente
Corry
Messaggi: 2060
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Concorrenti maleducati o violenti

Messaggio da Corry »

Per il resto a me la gente che si lamenta di continuo già mi da fastidio, a prescindere che abbiano ragione o no, nella vita di tutti i giorni, figuriamoci in una gara come il Tor. Per questo forse sarebbe meglio che io non faccia mai il volontario. Ce l'avevo in conto ma ho cambiato idea :lol:
ettoreptt
Messaggi: 568
Iscritto il: 14/09/2012, 8:56

Re: Concorrenti maleducati o violenti

Messaggio da ettoreptt »

Corry ha scritto: 18/01/2023, 18:09 Per il resto a me la gente che si lamenta di continuo già mi da fastidio, a prescindere che abbiano ragione o no, nella vita di tutti i giorni, figuriamoci in una gara come il Tor. Per questo forse sarebbe meglio che io non faccia mai il volontario. Ce l'avevo in conto ma ho cambiato idea :lol:
Mannòòòò, ti aspettavo al varco. Ho una cosetta da restituirti :lol:
Avatar utente
biglux
Messaggi: 2335
Iscritto il: 28/10/2010, 16:25

Re: Concorrenti maleducati o violenti

Messaggio da biglux »

Offriends ha scritto: 18/01/2023, 8:54 Comunque i massaggiatori sono volontari non pagati
e come dice @Corry sono un di più, non previsto dal regolamento.
Mi chiedo invece perchè nessuno si è incazzato per la mancanza del tracker satellitare,
previsto e dal regolamento e pagato, ma che non è stato fornito...
Premetto che ringrazio anche io i volontari e condanno qualsiasi atto di violenza fisica o verbale nei loro confronti (come nei confronti di chiunque del resto) ma ‘sta storia finto buonista del di più non previsto dal regolamento non mi torna proprio. Senza i volontari il TORX non potrebbe avere luogo per cui non venitemi a dire che è tutto un regalo/concessione piovuta dal cielo: è l’ossatura stessa del TORX. Se vi dicessero: fatevi 330 km in montagna per i fatti vostri e ci sarà solo il personale stipendiato dall’organizzazione (medico? cronometristi? quanti altri?), quanti di voi si iscriverebbe? Penso nessuno.
Avatar utente
biglux
Messaggi: 2335
Iscritto il: 28/10/2010, 16:25

Re: Concorrenti maleducati o violenti

Messaggio da biglux »

motosega ha scritto: 18/01/2023, 10:28 Premetto che la maleducazione è intollerabile e pertanto mai scusabile
Credo però che un momento di rabbia dovuto al fatto che mi perdano la borsa (cosa purtroppo possibile e nel normale ordine delle cose dato che siamo umani) o al fatto che il servizio di massaggi venga interrotto prima del tempo ci possa stare.
I massaggiatori sono pagati dall'organizzazione (almeno nel 2019, me lo ha detto uno di loro che ho conosciuto), e tale cosa è riscontrabile dalla qualità e livello dei massaggiatori. Sono infatti mediamente molto bravi, a differenza da quanto riscontrato alla Swisspeaks dove i massaggiatori erano molto gentili e volenterosi ma non capaci.
Rientrando in topic sono d'accordo per la squalifica dei maleducati, per un calcio in culo agli assistenti pretestuosi (quelli non hanno scusanti) ma chiedo un po' di comprensione verso chi dopo giorni di gara e in condizioni di scarsa lucidità si arrabbia un po'.
Il mitico Roberto inoltre è veneto, e lui bestemmia anche solo per chiedere un'informazione :lol: :lol:
L'ho visto io di persona in Svizzera :P :P
Roberto #1! Per come l’ho visto conciato a metà gara (rifugio Coda) non so come abbia potuto fare a concludere il TORX nel tempo limite: la resilienza blasfema fatta uomo! :lol:
Rispondi