contrattura....di testa!

Preparazione, alimentazione, gestione gara

Moderatore: blackmagic

Rispondi
luca p
Messaggi: 24
Iscritto il: 28/01/2021, 18:05
Località: Lago di Como

contrattura....di testa!

Messaggio da luca p »

Ho un problema al polpaccio sinistro che sto portando avanti da 3 mesi :roll:
Solitamente durante l'anno "agonistico" mi capitano 1-2 piccole contratture che nel giro di 5-7 giorni riesco a curare completamente.
Inizia a darmi qualche fastidio ad inizio febbraio dopo un allenamento trail di 10 km e 300d+ (molto tranquillo, corsa blanda e camminata veloce in alcuni tratti)
Subito riposo, dopo qualche giorno foam roller e sempre tenuto al caldo.
Il problema principale è stato che la contrattura era molto più intensa al mattino, durante il giorno meno, ma una volta passata la notte tronava come prima.
Per farla breve in questi mesi ho fatto massaggi, ecografia (tutto ok), risonanza (tutto ok)....corsa pochissimo o quasi niente ma per fortuna un po di bici e potenziamento (core, gambe ecc) giusto per rimanere in forma.
nell' ultimo mese le uniche 2 cose che mi hanno fatto stare meglio sono state:
- massaggio di 3 sedute da un massaggiatore molto bravo. Massaggio super intenso e profondo
- un altro massaggiatore, analizzando la mia storia, ha supposto che il problema fosse principalmente di testa. Ovvero il cervello sta inviando segnali di contrarre il muscolo ma senza reale bisogno. Dopo il massaggio con uno strumento elettrico ha toccato alcuni punti del polpaccio (in alcuni sono saltato per aria... :oops: ) con lo scopo di invertire i segnali cervello > gamba in gamba> cervello in modo da "resettare" questo segnale sbagliato.

il giorno dopo, esco in bici e dopo 40 minuti sembra di avere il polpaccio come nuovo.
questa settimana però sento ancora qualcosa che non va, meno dolore ma senso di rigidezza... non so se la testa sta facendo ancora brutti scherzi :?:
Giusto per completezza di analisi, questi possibili problemi di testa/cervello possono essere causati dal periodo che sto passando (lavoro nel turismo e sono a casa da ottobre con prospettive non troppo positive, non sono proprio cosi tranquillo...) e questa contrattura sta diventando troppo snervante....

Che ne pensate?
grazie
Avatar utente
seacat
Messaggi: 351
Iscritto il: 02/02/2014, 12:32
Località: Bari e Gela
Contatta:

Re: contrattura....di testa!

Messaggio da seacat »

io in questa situazione vedrei un osteopata per un parere, oltre che dei massaggiatori, per valutare la postura, perchè non è da escludere che per una dismetria o un pattern di movimento che implementi, sovraccarichi un punto specifico.
Avatar utente
Corry
Messaggi: 1555
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: contrattura....di testa!

Messaggio da Corry »

Bevi abbastanza?Magnesio? Sali?
Krapotkin
Messaggi: 599
Iscritto il: 01/02/2018, 19:04
Località: Vergate sul Membro

Re: contrattura....di testa!

Messaggio da Krapotkin »

Breve riflessione: psicologi, fisioterapisti/osteopati e in ultimo in ordine cronologico virologi

Stregoni o scienziati?

Mah!?
Ricky69
Messaggi: 175
Iscritto il: 16/07/2013, 20:21

Re: contrattura....di testa!

Messaggio da Ricky69 »

Come ha detto Seacat io mi trovo bene con l'osteopata i "problemini" che ho a livello di polpacci e ginocchio li ho risolti mantenendo sedute mensili o a l'occorrenza di solito sblocco schiena e bacino rimettono tutto a posto è da circa 6 anni che mantengo questa routine.ciaoooo
luca p
Messaggi: 24
Iscritto il: 28/01/2021, 18:05
Località: Lago di Como

Re: contrattura....di testa!

Messaggio da luca p »

Corry ha scritto:Bevi abbastanza?Magnesio? Sali?

si 1,5L al giorno, magnesio e vitamina D tutte le mattine. Alimentazione curata, ormai da mesi seguo piano nutrizionale e sto molto bene. Esami del sangue fatti 2 mesi fa tutto regolare.
Ho ripreso anche con lo yoga almeno 1 volta a settimana.

La cosa strana era che la contrattura (ora un pò meno) si accentuava molto al risveglio o in momenti di stress, quindi a riposo. Non si tratta di crampi....
Giammab76
Messaggi: 525
Iscritto il: 13/05/2017, 11:25
Località: PIACENZA
Contatta:

Re: contrattura....di testa!

Messaggio da Giammab76 »

Io ho sempre approcciato l'osteopatia con molta diffidenza, poi ho trovato la persona giusta e credimi in queste cose ti può aiutare tantissimo..
Avatar utente
seacat
Messaggi: 351
Iscritto il: 02/02/2014, 12:32
Località: Bari e Gela
Contatta:

Re: contrattura....di testa!

Messaggio da seacat »

il fatto che tu la senta al risveglio, a muscolo freddo, è normale. A riposo pure, perchè il muscolo non si muove. Le contratture quando il muscolo è blandamente caldo sono meno avvertibili, peggiorano di nuovo con l'uso.
Come Giammab76 ho trovato il giusto osteopata, molto molto bravo, e mi trovo bene.
Suggerivo l'osteopata proprio perchè se un problema molto specifico ad un muscolo dipende dall'allenamento, di solito è perchè c'è un qualche problema funzionale altrove, magari gluteo dello stesso lato o ileo psoas del lato opposto, che sollecita eccessivamente la catena discendente e l'osteopata (ma anche molti ottimi fisioterapisti) valuta la globalità e non il solo sintomo.
Perchè sciogliere un muscolo, cioè curare il sintomo, non è problematico, scoprire la causa e risolverla è spesso difficile.
Rispondi