Maremontana (Sv) 27.03.2022

Anteprime e cronache

Moderatore: maudellevette

Regole del forum
Questa sezione è dedicata alle anteprime e ai racconti delle gare.
Nel titolo scrivete il nome della gara, la provincia e la data di svolgimento.
Mayer
Messaggi: 53
Iscritto il: 12/02/2020, 22:01

Re: Maremontana (Sv) 27.03.2022

Messaggio da Mayer »

Io ti batto perchè sono stato male la notte prima e non sono neanche partito ! 8-)
cyberciro
Messaggi: 21
Iscritto il: 13/05/2018, 17:32

Re: Maremontana (Sv) 27.03.2022

Messaggio da cyberciro »

Io ho fatto la 60k e l'ho trovata molto più dura di quanto mi aspettassi. Le discese erano molto tecniche (e quindi per me lente) e le salite impegnative. Pensavo di essere stato abbastanza veloce... E sono arrivato attorno al 80esima posizione e stravolto! Penso che il livello ieri fosse veramente alto (o io fuori forma).

Percorso comunque molto bello, specialmente il primo tratto all'alba. Ristori nella prima parte un po' scarsi sul fronte del salato, ma la focaccia sul finale mi ha dato qualche energia extra!
Avatar utente
Corry
Messaggi: 2045
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Maremontana (Sv) 27.03.2022

Messaggio da Corry »

Una cosa che mi è sempre piaciuta di questa gara è che facendo la 45 nella pancia del gruppo incroci più volte i primi della 60.
Sono ad esempio riuscito a stare dietro in salita a Giuliano Cavallo per ben 2/3 secondi! :lol:
Impressionante è vederli correre in discesa, non so se era il primo o il secondo ma andava probabilmente a 3 dove io faticavo a corricchiare :D
Anche la Kessler, prima donna, mi ha davvero impressionato, superandomi prima di un ristoro senza nemmeno pensare di fermarsi per il rifornimento. Volava!
youngblood
Messaggi: 48
Iscritto il: 18/07/2019, 7:31

Re: Maremontana (Sv) 27.03.2022

Messaggio da youngblood »

cyberciro ha scritto: 28/03/2022, 15:34 Io ho fatto la 60k e l'ho trovata molto più dura di quanto mi aspettassi. Le discese erano molto tecniche (e quindi per me lente) e le salite impegnative. Pensavo di essere stato abbastanza veloce... E sono arrivato attorno al 80esima posizione e stravolto! Penso che il livello ieri fosse veramente alto (o io fuori forma).

Percorso comunque molto bello, specialmente il primo tratto all'alba. Ristori nella prima parte un po' scarsi sul fronte del salato, ma la focaccia sul finale mi ha dato qualche energia extra!
Posso concordare su tutto...molto più tecnica di quanto mi aspettassi, specialmente i 2 anelli che ci facevano fare per arrivare a 60km, molto poco corribili. A posteriori infatti forse farei la 45, invece che la lunga, molto più lineare e logica.
Tra l'altro, mai visto un dispiegamento di forze di emergenza del genere, ogni 5km c'era un'auto del CNSAS oppure un'ambulanza...impressionante!
Avatar utente
andard
Messaggi: 837
Iscritto il: 16/09/2014, 20:03
Località: lago maggiore
Contatta:

Re: Maremontana (Sv) 27.03.2022

Messaggio da andard »

Io ho fatto la 45, prima volta in quei di Loano, ero iscritto per partecipare all'edizione 2020 però il virus ci ha messo lo zampino... :cry:
Dalle premesse e dalle aspettative pensavo fosse un percorso tosto però pensavo che gli ultimi 15km potessi farli più agevolmente, invece li ho un pò subiti, infatti sia il passo che la posizione in classifica si sono un pò affossati.
Gara ben organizzata, buon balisaggio (anche se ho sbagliato percorso insieme a circa una trentina di concorrenti, ma è stato un caso di sabotaggio) e presenza sul percorso di personale nei punti chiave. Ristori abbastanza adeguati.
Ho notato anch'io una folta presenza di personale medico, hanno dedicato grande attenzione sul versante sicurezza.
Partenza prima dell'alba con tratto iniziale sulla spiaggia per poi proseguire sulla passeggiata ed attaccare la prima salita che porta in quota in cui c'è stato del vento un pò fastidioso, bello il panorama di cui si poteva godere dalle alture del monte Acuto, la costa illuminata e la "fiaccolata" delle frontali che salivano prima di andare verso l'entroterra.
Percorso bello, con fondo insidioso, grande presenza di sassi e rocce che affiorano, bisogna sempre stare attenti a dove si mette i piedi tranne dal 13° al 25° km in cui si percorre una gippabile scorrevole.
Finale di gara con il famoso passaggio in spiaggia prima di poter tagliare il traguardo.
cyberciro
Messaggi: 21
Iscritto il: 13/05/2018, 17:32

Re: Maremontana (Sv) 27.03.2022

Messaggio da cyberciro »

youngblood ha scritto: 30/03/2022, 7:34
cyberciro ha scritto: 28/03/2022, 15:34 Io ho fatto la 60k e l'ho trovata molto più dura di quanto mi aspettassi. Le discese erano molto tecniche (e quindi per me lente) e le salite impegnative. Pensavo di essere stato abbastanza veloce... E sono arrivato attorno al 80esima posizione e stravolto! Penso che il livello ieri fosse veramente alto (o io fuori forma).

Percorso comunque molto bello, specialmente il primo tratto all'alba. Ristori nella prima parte un po' scarsi sul fronte del salato, ma la focaccia sul finale mi ha dato qualche energia extra!
Posso concordare su tutto...molto più tecnica di quanto mi aspettassi, specialmente i 2 anelli che ci facevano fare per arrivare a 60km, molto poco corribili. A posteriori infatti forse farei la 45, invece che la lunga, molto più lineare e logica.
Tra l'altro, mai visto un dispiegamento di forze di emergenza del genere, ogni 5km c'era un'auto del CNSAS oppure un'ambulanza...impressionante!
Sì, impressionante il soccorso, tantissimi. Per quello devo dire che l'organizzazione è stata spettacolare!
Avatar utente
Corry
Messaggi: 2045
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Maremontana (Sv) 27.03.2022

Messaggio da Corry »

Scrivo qui per non aprire una nuova discussione ;)
Ho concluso la mia quinta Maremontana, sempre sul percorso originale” di 45km.
Direi giornata ideale con temperature non troppo alte e quasi niente vento. Terreno sempre asciutto tranne per brevi tratti nella parte centrale.
Sveglia, complice il cambio di orario, nel pieno della notte. Ma non potete cambiare data? :lol:
Organizzazione sempre perfetta e tanti concorrenti su un percorso ormai super testato, a tratti molto tecnico e che fino agli ultimi km non ti permette quasi mai di rilassarti. Infatti una delle poche volte che l’ho fatto ho rischiato una distorsione alla caviglia :?
Come già detto per l’anno scorso apprezzo molto il poter incrociare più volte i primi della 60. Giusto per farmi capire quanto sono scarso :D
Ho fatto anche il mio personale, pur essendo molto meno allenato degli anni scorsi, avendo però un filo più di esperienza, mi sono gestito quasi alla perfezione, prendendo un gel ogni ora e integrando carboidrati con bevande energetiche o coca. Anzi Pepsi :evil: . Così sono arrivato alla fine ancora con qualche briciolo di energia.
Grande soddisfazione essere arrivato prima della Conti Fabiola! :o
Peccato che lei abbia fatto la 60 ma sono dettagli :lol:
Scherzi a parte è stato impressionante vederla corricchiare leggera in salita, tra l’altro dopo avermi chiesto di poter passare :shock: , sembra davvero non faccia fatica e se non l’avessi persa di vista dopo due tornanti mai avrei detto che stesse andando così forte! ;)
Rispondi