Gran Trail Courmayeur (Ao) 08.07.2023

Anteprime e cronache

Moderatore: maudellevette

Regole del forum
Questa sezione è dedicata alle anteprime e ai racconti delle gare.
Nel titolo scrivete il nome della gara, la provincia e la data di svolgimento.
Avatar utente
francescotam
Messaggi: 51
Iscritto il: 16/10/2013, 10:17
Località: Castelli Romani

Re: Gran Trail Courmayeur (Ao) 08.07.2023

Messaggio da francescotam »

giotizi ha scritto: 11/07/2023, 8:23
biglux ha scritto: 09/07/2023, 9:30 Bravissimi Giorgio e Martin che hanno chiuso le rispettive gare. Si attendono report appena vi sarete riposati!
Grazie Lucio!

Scusate il ritardo ma domenica la ho passata in viaggio da Courmayeur a Roma (dormendo qui e lá nelle piazzole di sosta in autostrada) e da ieri al solito incasinato al lavoro.

Allora, questo è il mio terzo GTC dopo il GTC 90 del 2016 e il GTC 105 del 2017 e posso confermare senza ombra di dubbio che negli anni il percorso è diventato ancora più duro, e resta a mio avviso uno dei percorsi più belli (se non il più bello) che io abbia mai fatto in gara!

La mia corsa è andata bene, arrivando in 33 ore e qualche secondo…con un tempo massimo di 33 ore (si lo so, sono abilissimo nell’arrivare ultimo o comunque tra gli ultimi, soprattutto nelle gare in VdA 😃) e se sono arrivato e non ho mollato, lo devo ai miei amici di roma che mi hanno “costretto” a non mollare, insultandomi via whatsapp, quando ero stanco e finito già nel discesone verso Maison Vieille…ma poi si sa nelle ultra muori e poi risorgi…tante volte!

Ritornando al percorso, tanto bello quanto duro.

Prima notte “bagnata” con pioggerella costante e punti con catene piuttosto esposti andando verso il Deffeyes che avrebbero decisamente meritato il presidio di qualche guida alpina (io per fortuna non ho problemi sul tecnico, ma molti davanti a me si sono letteralmente piantati vedendo il vuoto e le catene davanti a loro).

Dall’alba in poi, pura poesia di percorso: il vallone di Yulaz, il Col del Arp, il Monte Nix e poi il lunghissimo traverso tutto in quota fino al Col de la Seigne tra i 2500-2800. Questo secondo me è il pezzo in assoluto più bello, tra nevai, cime maestose, laghetti di montagna, single track e chi più ne ha più ne metta!

Dall’Elisabetta in poi per me il buio, prima crisi superata tra un whatsapp e l’altro finché non arrivo alla famigerata base della Skyway pronto ad attaccare la salita che porta al Pavillon, prima e unica base vita.
La salita non è una salita “normale”, è una tortura vera e prioria, 3km scarsi per 900mt D+, un vertical dopo oltre 70km e 5000mt D+… arrivati in cima la prima cosa che mi ha colpito al tavolo dei commissari di gara sono stati i braccialetti dei concorrenti ritirati dopo la tortura…. Mi hanno detto che solo al pavillon hanno mollato in 40-50…

Veloce cambio e si scende verso altra discesina da “leccarsi i baffi” e dopo un po’ si è giá alla seconda notte. Di per se’ sarebbe tutto magnifico- la Val Ferret, le stelle, il Vallone del Malatrà…se non fosse che faccio 3 ore vomitando e fermandomi ogni 5 minuti per una intossicazione da gel (maledetti gel, mai più!) e arrivo al penultimo ristoro di Entre deux Sauts completamente senza forze e disidratato… medito il da farsi e capisco che tanto debbo tirare avanti a denti stretti e così faccio finché le forze lentamente mi tornano, l’orgoglio di stare nei tempi prende il sopravvento e finirò tagliando il traguardo correndo a più non posso con Parasacco che mi dice: “bravo…33 ore e 00, esattamente il tempo limite” 😃

Organizzazione di livello, manifestazione ormai internazionale tanto che sembra di stare in un “mini-Tor” con oltre 600 partenti rispetto ai 150-200 scarsi del 2016… ma sicuramente diverse cose da migliorare tipo il balisaggio in alcuni punti piuttosto scarso, la totale assenza di presidio nei punti esposti e soprattutto i ristori - 33 ore con solo tè, pepsi cola, biscotti e fontina con qualche raro brodino (ma senza pasta…!) personalmente è troppo poco, soprattutto in una gara non proprio economica.

Detto questo, gara che consiglio vivamente per paesaggi e atmosfera in generale!

Buone avventure a tutti.

Giorgio
Ciao Giorgio, penso di conoscerti. Sei l'amico di Marcello?
Io tutto bene, ho concluso il trail in 28ore e 40..... mi sembra. Forse una sola crisi sulla salita del Pavillon, a mio parere inutile oltre che brutta. Per il resto nulla da dire, giro fantastico.
giotizi
Messaggi: 249
Iscritto il: 12/09/2010, 20:37

Re: Gran Trail Courmayeur (Ao) 08.07.2023

Messaggio da giotizi »

Wow Francesco, complimentissimi! 28.40 è fantastico! Ora capisco perchè dopo Yulaz non sono più riuscito a starti dietro 😃
E si, sono l’amico di Marcello!
A presto e ancora complimenti!
Avatar utente
francescotam
Messaggi: 51
Iscritto il: 16/10/2013, 10:17
Località: Castelli Romani

Re: Gran Trail Courmayeur (Ao) 08.07.2023

Messaggio da francescotam »

giotizi ha scritto: 12/07/2023, 19:29 Wow Francesco, complimentissimi! 28.40 è fantastico! Ora capisco perchè dopo Yulaz non sono più riuscito a starti dietro 😃
E si, sono l’amico di Marcello!
A presto e ancora complimenti!
Al Tor del prossimo anno.....
Avatar utente
Corry
Messaggi: 2075
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Gran Trail Courmayeur (Ao) 08.07.2023

Messaggio da Corry »

Chi c’è quest’anno? Ci si vede sperando nella meteo clemente e che il percorso sia fattibile ;)
Avatar utente
martin
Messaggi: 3027
Iscritto il: 03/10/2012, 7:27
Contatta:

Re: Gran Trail Courmayeur (Ao) 08.07.2023

Messaggio da martin »

Corry ha scritto: 06/07/2024, 14:40 Chi c’è quest’anno? Ci si vede sperando nella meteo clemente e che il percorso sia fattibile ;)
Sai già chi c'è!!!! :twisted: E poi domenica mattina andiamo su verso il Bertone per fare l'ultimo pezzo del Tor al rovescio! :lol:
Avatar utente
Corry
Messaggi: 2075
Iscritto il: 05/06/2014, 16:36

Re: Gran Trail Courmayeur (Ao) 08.07.2023

Messaggio da Corry »

Sicuramente :D anche in gara io volevo allungare fino al Malatrà :lol:

Cacchio le previsioni sono pessime, speriamo cambino, non ho voglia di farmi una 100 sotto la pioggia, sempre che non la accorcino…
Avatar utente
baidus
Messaggi: 633
Iscritto il: 05/09/2010, 20:45
Località: Grenoble, Francia

Re: Gran Trail Courmayeur (Ao) 08.07.2023

Messaggio da baidus »

Corry io ce l'ho in programma per il 2025 (con il sole :lol: ) così da avere un biglietto per una certa gara nel 2026... 8-)
hasta1977
Messaggi: 115
Iscritto il: 04/09/2017, 20:54
Località: Zola Predosa (Bo)

Re: Gran Trail Courmayeur (Ao) 08.07.2023

Messaggio da hasta1977 »

Io ci sono ma sulla 30 :D
Se vogliamo beccarci per una birra il venerdì pome/sera ci sono
Rispondi