Chilometri e dislivello 2022

Preparazione, alimentazione, gestione gara

Moderatore: blackmagic

Avatar utente
motosega
Messaggi: 887
Iscritto il: 05/09/2014, 9:38
Località: In riva all'Adige

Re: Chilometri e dislivello 2022

Messaggio da motosega »

Mi segno anch'io, chissà non contribuisca a stimolarmi
GENNAIO 195 km - D+ 6827m
Avatar utente
motosega
Messaggi: 887
Iscritto il: 05/09/2014, 9:38
Località: In riva all'Adige

Re: Chilometri e dislivello 2022

Messaggio da motosega »

derizriz ha scritto:Gennaio corsa: 424km 10500d+ 42h:24
Ma quanto corri ???? :shock: :shock: :shock:
Avatar utente
marco_
Messaggi: 134
Iscritto il: 02/05/2012, 12:18
Località: Zug (Svizzera) / Cornuda (TV)

Re: Chilometri e dislivello 2022

Messaggio da marco_ »

Se siete appassionati di dati e statistiche vi consiglio https://www.statshunters.com/
Si possono avere visualizzazioni consolidate sui vostri dati provenienti da Strava e filtrare i grafici predefiniti secondo vari criteri.
Mayer
Messaggi: 49
Iscritto il: 12/02/2020, 22:01

Re: Chilometri e dislivello 2022

Messaggio da Mayer »

Gennaio '22 : 248 km e 9.000 D+
Avatar utente
seacat
Messaggi: 357
Iscritto il: 02/02/2014, 12:32
Località: Bari e Gela
Contatta:

Re: Chilometri e dislivello 2022

Messaggio da seacat »

a gennaio 289 km e 2462 m D+
Da novembre, anche per momentanee necessità di vita, ho ridotto i km totali a settimana, soprattutto i lunghi, privilegiando i back to back su due (a volte anche tre) giorni e ne sto traendo giovamento.
Ho fatto un lungo test domenica e vado meglio di prima.
Come sempre allenamento polarizzato con 15%, max 20% di qualità settimanale, il resto ritmi easy
ap77
Messaggi: 750
Iscritto il: 09/12/2015, 17:01

Re: Chilometri e dislivello 2022

Messaggio da ap77 »

seacat ha scritto:privilegiando i back to back su due (a volte anche tre) giorni e ne sto traendo giovamento.
cioè ? scusa ma non intendo :)
Avatar utente
martin
Messaggi: 2681
Iscritto il: 03/10/2012, 7:27
Contatta:

Re: Chilometri e dislivello 2022

Messaggio da martin »

Back to Back (B2B) significa correre due giorni di seguito. Di solito si utilizza per fare un allenamento di endurance lungo. Per esempio due giorni da 20/25 km invece che fare un giorno da 40/45km.
Utile quando si prepara una gara lunga/ultra per abituarsi a correre con gambe e fisico stanco.

Se fai due giorni di seguito da 10/15km non lo chiamerei un B2B.
Avatar utente
mircuz
Messaggi: 2965
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: Chilometri e dislivello 2022

Messaggio da mircuz »

Back to back "serio" sarebbe un lungo al pomeriggio e un altro lungo il mattino seguente (tipo 30 + 30).
In teoria, pur mantenendo il carico totale dei km, si corre con meccanica di corsa migliore e minore fatica riducendo il rischio di infortuni, e magari mantenendo un ritmo medio più alto. Lo considero migliore del lunghissimo sia dal punto di vista fisico che mentale (opinione personale, vista la mia tendenza a prendermela comoda se devo star fuori tutto il giorno :lol: )
In questo momento non riesco proprio a farli. Causa infortunio devo lasciare passare uno o due giorni tra un allenamento e l'altro :(
Avatar utente
mircuz
Messaggi: 2965
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: Chilometri e dislivello 2022

Messaggio da mircuz »

seacat ha scritto:a gennaio 289 km e 2462 m D+
Da novembre, anche per momentanee necessità di vita, ho ridotto i km totali a settimana, soprattutto i lunghi, privilegiando i back to back su due (a volte anche tre) giorni e ne sto traendo giovamento.
Ho fatto un lungo test domenica e vado meglio di prima.
Come sempre allenamento polarizzato con 15%, max 20% di qualità settimanale, il resto ritmi easy
Se posso chiedere, quanti allenamenti fai a settimana?
Avatar utente
seacat
Messaggi: 357
Iscritto il: 02/02/2014, 12:32
Località: Bari e Gela
Contatta:

Re: Chilometri e dislivello 2022

Messaggio da seacat »

martin ha scritto:Back to Back (B2B) significa correre due giorni di seguito. Di solito si utilizza per fare un allenamento di endurance lungo. Per esempio due giorni da 20/25 km invece che fare un giorno da 40/45km.
Utile quando si prepara una gara lunga/ultra per abituarsi a correre con gambe e fisico stanco.

Se fai due giorni di seguito da 10/15km non lo chiamerei un B2B.
nel mio caso 20-25 un giorno e 15-17 l'altro. Anche se conto le ore sulle gambe, non i km (visto che mi sposto tra una zona ove ho famiglia e una ove ho lavoro) e certi lunghi sono su terreno naturale, altri sul bitume
Rispondi